Seguici su

Cerca nel sito

Rave abusivo in un capannone, denunciate venti persone

Ostia - La 'festa' è iniziata mercoledì scorso, ed ha radunato circa 2000 giovani

Più informazioni su

l Faro on line – Una ventina di giovani che, all’alba di stamani, ad Ostia antica, stavano abbandonando l’area dove, da mercoledì scorso, si è svolto un improvvisato rave , che ha attirato, secondo alcune stime circa 2000 partecipanti, sono stati denunciati dai carabinieri per violazione di domicilio e danneggiamento.
Secondo quanto hanno ricostruito i militari, mercoledì scorso alcune centinaia di giovani, provenienti da tutta Italia e dall’estero, reduci dal fallito tentativo di svolgere il rave ad Anzio, si sono dati appuntamento ad Ostia Antica, nei pressi di via Romagnoli, in uno stabile industriale dimesso e fatiscente, ex sede della ‘Prosider’, dove hanno improvvisato un rave party, non autorizzato, durato quattro giorni consecutivi, che ha causato enormi disagi alla circolazione stradale, ai residenti e titolari della officine artigiane della zona. Una volta formalizzata la denuncia da parte dell’amministratore delegato della società cui appartiene l’immobile, i carabinieri di Ostia hanno fermato ed identificato alcuni giovani che ancora si attardavano nell’area e li hanno denunciati in stato di libertà.

Più informazioni su