Seguici su

Cerca nel sito

Rave party, controlli a tappeto dei carabinieri sul litorale

Anzio – Bloccato a Lavinio un gruppo di giovani mentre effettuava un sopralluogo in un'area privata

Più informazioni su

Il Faro on line – A seguito degli ultimi avvenimenti, registrati ad Ostia, Pomezia e Aprilia, che hanno visto un particolare incremento di soggetti che predispongo ed organizzano i “rave party” destando preoccupazione ed allarme sociale dal punto di vista dell’ordine e sicurezza pubblica, i carabinieri della compagnia di Anzio hanno intensificato i servizi preventivi dedicando una maggior attenzione al fenomeno.
Sono state incrementate le pattuglie esterne e potenziati la presenza e i controlli sul territorio, con l’obiettivo di incidere maggiormente sulla prevenzione e repressione dei reati in genere impedendo sin dall’inizio l’organizzazione di tali manifestazioni. L’attività ha portato all’allontanamento di una decina di giovani che nel pomeriggio di ieri, ad Anzio, località padiglioni di Lavinio, erano intenti ad effettuare una sorta di sopralluogo finalizzato ad individuare un luogo idoneo per effettuare un rave party.  Nell’occasione il controllo preventivo effettuato dai carabinieri nei confronti dei
giovani, provenienti da più parti d’Italia, ha potuto evitare che il raduno si concretizzasse.

Più informazioni su