Seguici su

Cerca nel sito

Consorzio Sangallo, le lavoratrici incontrano il sindaco Chiavetta

Nettuno - “Il Comune ha rispettato gli impegni presi presso la Prefettura di Roma”

Più informazioni su

Il Faro on line – Questa mattina il Sindaco Alessio Chiavetta ha ricevuto le lavoratrici del consorzio Sangallo, le quali si trovano in stato di agitazione per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Il pri-mo cittadino ha assicurato che il Comune di Nettuno ha mantenuto gli impegni presi al tavolo di concertazione presso la Prefettura di Roma, e che pertanto l’amministrazione sta rispettando l’accordo concordato proprio alla presenza delle lavoratrici e della dirigenza del consorzio.

“Siamo in piena regolarità della normale tempistica di saldo delle fatture – ha tenuto a sottolineare il Sindaco Chiavetta – chiaramente le richieste di pagamento da parte del consorzio devono essere ve-rificate e ‘lavorate’ dagli uffici, il che richiede circa una decina di giorni; si tratta di tempi tecnici che ogni amministrazione si trova ad affrontare e che le imprese già considerano implicitamente quando partecipano agli appalti pubblici. Ad oggi nulla può essere rimproverato a questa ammini-strazione, la quale ha dimostrato totale apertura e disponibilità così come è stato registrato nei ver-bali della Prefettura di Roma; i disagi che stanno attraversando le dipendenti devono essere risolti dal consorzio, il quale è chiamato ad affrontare i propri rischi di impresa”.

Più informazioni su