Seguici su

Cerca nel sito

“Occupazione aula consiliare: un pretesto da ricercare altrove”

Fiumicino - Merlini e Addentato: "I vertici regionali invece di appoggiare gesti strumentali diano risposte ai problemi del territorio"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Non riteniamo che le motivazioni dell’occupazioni dell’aula consiliare da parte del capogruppo del Pd  debbano ricercarsi nelle motivazioni date, ossia della poca trasparenza dell’edilizia privata, ma altrove”. Sono le parole del consigliere comunale del movimento Intesa di Centro, Roberto Merlini e del capogruppo Valerio Addentato che si auguriamo che il caso venga approfondito nella commissione trasparenza a partire dalla prossima seduta e che “non emergano questioni personali che potrebbero coinvolgere anche il Pd di Fiumicino in un burrascoso vortice della questione morale che ha già travolto il partito a livello nazionale.
“La convinzione che l’edilizia privata sia solo un pretesto – continuano – è supportata anche dal fatto che la Sinistra democratica è rimasta in aula consiliare ed ha votato favorevolmente con la maggioranza le proposte di deliberazioni all’Ordine del giorno. La trasparenza di questa maggioranza è ben diversa da quella falsa trasparenza che nel passato abbiamo potuto vivere con una parte del centrosinistra, anche nelle discussioni politiche interne. I vertici regionali del Pd – concludono – invece di dare assenso alla strumentale forma di protesta, diano le riposte pratiche a problemi che la Regione quotidianamente è chiamata ad intervenire da parte del comune di Fiumicino: Sanità, Viabilità, e non per ultimo ai danni causati dal nubifragio di Novembre 2008 e la successiva piena del Tevere i cui rifiuti sono ancora ben visibili”.

Più informazioni su