Seguici su

Cerca nel sito

Nuova Alitalia, primo volo atterrato a Fiumicino

Dieci minuti di ritardo. E intanto a terra ancora cortei di protesta

Più informazioni su

Il Faro on line – Il comandante Massimiliano Alcanterini ( con gli occhiali ) all’arrivo a Fiumicino alla guida del primo volo nazionale con la livrea Air One della ‘nuova Alitalia’, il Palermo-Roma atterrato allo scalo romano alle 7.20 con dieci minuti di ritardo sull’orario in programma.
Intanto si è svolto il corteo di protesta organizzato dal  sindacato autonomo Sdl stamani all’aeroporto di Fiumicino. Il corteo, partito dall’area della mensa  centrale e diretto verso le aerostazioni, e’ composto da circa 150 persone ed e’ aperto da uno striscione con la scritta:  ‘Alitalia… Amen”.


Ha dunque debuttato stamani con due voli, uno da Palermo per Roma e uno da Malpensa per San Paolo del Brasile la nuova Alitalia. Nello scalo lombardo, manifestazione dei lavoratori aeroportuali sulla liberalizzazione dei diritti di traffico. A Linate disagi e cancellazioni voli per assemblee dei lavoratori. A Fiumicino protestano gli addetti al trasporto di personale navigante. Secondo il presidente di Alitalia Roberto Colaninno le proteste che accompagnano il debutto saranno, probabilmente, “le ultime e riguardano una minima parte ancora dei problemi che abbiamo”.

Più informazioni su