Seguici su

Cerca nel sito

Valle dei veleni, venerdì parte la bonifica. Da Colleferro

Il Faro on line - Partirà venerdì prossimo la bonifica nella parte industriale di Colleferro denominata Arpa 1. Si tratta della fase conclusiva del lavoro di bonifica dell'Ufficio commissariale sulla Valle del Sacco iniziato nel 2005 e interesserà 32mila metri cubi di terreno contaminato da fitofarmaci, idrocarburi pesanti e mercurio e la depurazione delle falde acquifere
circostanti. È quanto emerso dal Tavolo interistituzionale convocato dal presidente della Regione, Piero Marrazzo, con i sindaci della Valle del Sacco, tra i quali il sindaco di Colleferro Mario Cacciotti, i presidenti delle Province e il coordinatore degli interventi commissariali sulla Valle del Sacco, Salvatore Spina. Si tratterà di un lavoro di bonifica che durerà otto mesi e consisterà nella rimozione del terreno contaminato e l'importazione di un metro di terreno per il ripristino ambientale. Verranno creati poi una serie di pozzi per raccogliere e depurare le acque.
«L'ufficio commissariale proseguirà con la bonifica di Arpa 1 - ha detto Marrazzo al termine dell'incontro - ma è la Valle del Sacco ad avere bisogno di interventi. Per questo con i sindaci e le Province abbiamo di costruire un organismo allargato anche a quei comuni di Frosinone che non sono nella fascia del  commissariamento».
Soddisfazione per l'inizio della bonifica dell'area Arpa 1 è stata espressa dal sindaco di Colleferro che si è augurato «che si arrivi al più presto alla bonifica di tutta l'area».

Più informazioni su

Più informazioni su