Seguici su

Cerca nel sito

Maltempo, in arrivo pioggia e gelo

Nuovo allarme della Protezione civile

Più informazioni su

Il Faro on line – Temporali e venti forti interesseranno da stasera le regioni dell’Italia centro-settentrionale, condizioni che hanno portato il Dipartimento della Protezione Civile a proclamare lo stato d’allerta.


“Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche, valido dalla serata di oggi … sulle regioni settentrionali e sulla Toscana”, si legge in una nota del Dipartimento, che aggiunge che le condizioni di forte instabilità sono dovute a una perturbazione di origine atlantica che sta interessando il Mediterraneo occidentale.


Non sono previste nevicate a bassa quota, grazie a temperature non particolarmente rigide. La neve si assesterà sopra i 600-800 metri sui settori alpini occidentali, sopra i 900-1100 metri sui settori alpini centrali, e tra i 1100-1300 metri sui settori alpini orientali.


Sono inoltre previsti venti forti meridionali sui quadranti tirrenici centro-settentrionali e mareggiate lungo le coste esposte.


Gli aggiornamenti quotidiani sulla situazione meteo sono disponibili su www.protezionecivile.it.

Più informazioni su