Seguici su

Cerca nel sito

Servizio mensa scolastica, al via l’azione di recupero delle morosità

Anzio - L’Assessore Mercuri: “Accertata evasione tra il 2000 ed il 2004 per circa 90mila euro”

Più informazioni su

Il Faro on line – “Da una verifica sugli archivi del servizio mensa scolastica, portata avanti in questi mesi dagli uffici comunali insieme ai Legali incaricati, sono state accertate morosità, tra il 2000 ed il 2004, per un importo pari a circa 90mila euro che intendiamo recuperare con ogni strumento a nostra disposizione”.

Lo ha detto l’Assessore al Bilancio, Patrimonio, Personale e Tributi del Comune di Anzio, Giuseppe Mercuri, in riferimento all’approvazione della delibera che consente, a quanti hanno accumulato morosità nel pagamento del servizio di mensa scolastica, di rateizzare gli importi adeguati con gli interessi a norma di legge.

Rispetto alla delibera l’Assessore Mercuri continua: “Le rateizzazioni saranno consentite soltanto per posizioni debitorie uguali o superiori a 200,00 euro con rate pari a 100,00 euro ed eventuali residui versati in un’unica soluzione, entro il mese di luglio 2009, a saldo delle morosità del servizio mensa scolastica”.

I cittadini che decidono di regolarizzare la propria posizione, senza l’aggravio di sanzioni ed eventuali spese di recupero, possono rivolgersi all’Ufficio di Refezione Scolastica del Comune di Anzio Villa Adele. Tel. 06 98499487.  

“Inoltre – dice l’Assessore Mercuri -, in questi giorni, è partito l’accertamento delle morosità relative al periodo 2005 – 2008 che ci consentirà di completare l’azione di recupero tesa a consentire all’Amministrazione di continuare ad offrire servizi efficienti a prezzi ai minimi di legge”.

Più informazioni su