Seguici su

Cerca nel sito

Obama ha giurato: è il 44° presidente degli States

Il Faro on line - Barack Obama ha giurato: è il 44esimo presidente degli Stati Uniti, il primo presidente afroamericano della storia. Prima di lui è stato il vice presidente Joe Biden a prestare giuramento, divenendo così ufficialmente il vicepresidente degli Usa. Le primissime parole del neo presidente Obama sono state di ringraziamento al presidente Bush "per la collaborazione".

Sul palco, la moglie Michelle, il vice presidente Joe Biden insieme alla moglie, il presidente uscente George W. Bush e la moglie Laura, l'ex presidente Bill Clinton e la moglie Hillary.

Accolto da una folla esultante, Obama ha fatto il suo ingresso sul palco allestito sulle scalinate del Campidoglio, per pronunciare le parole del giuramento sulla Bibbia che fu di Abraham Lincoln. Ad assistere alla cerimonia, nonostante il clima gelido di Washington una folla oceanica: due milioni di persone fin da prima dell'alba si sono raccolte davanti al Campidoglio. Metropolitane intasate, strade bloccate, parcheggi esauriti sin dalle prime ore della mattina: la capitale americana, solitamente una città piuttosto ordinata, è stata inondata da una folla di persone che tra cori e sventolii di bandierine per salutare il momento in cui il primo presidente afroamericano entrerà nella storia.
 
La giornata di Obama e della sua famiglia era iniziata presto: insieme alla moglie Michelle, in abito dorato
in tinta con il soprabito firmato dalla stilista cubana Isabel Toledo, hanno assistito alla funzione religiosa
nella chiesa di St. John's in Lafayette Square, accanto alla Casa Bianca. Una sorta di tradizione, quella di
assistere alla messa nella chiesa di St. John, ribattezzata "la chiesa dei presidenti" che Obama ha voluto mantenere. Quindi la visita alla Casa Bianca, accolti da George W. Bush e sua moglie Laura, a cui la nuova coppia presidenziale ha portato un omaggio.

Più informazioni su

Più informazioni su