Seguici su

Cerca nel sito

Trediciorienta: per una scelta consapevole delle scuole superiori

Presentato il progetto al quale aderiranno nove istituti di Ostia

Più informazioni su

Il Faro on line – Nove Istituti superiori mobilitati per andare incontro agli studenti delle scuole medie del territorio alla vigilia della scadenza, fissata per il 28 febbraio, delle iscrizioni e quindi della scelta che riguarda con ogni probabilità il loro futuro. “Trediciorienta” è il titolo dell’iniziativa, giunta alla seconda edizione, presentata questa mattina nell’aula consiliare del XIII municipio e che si propone di aiutare gli studenti delle medie nella scelta dell’istituto superiore. Promotore della manifestazione, il municipio ed in particolare l’assessorato alla scuola, in collaborazione con l’Istituto Leonori di via Achille Funi, ad Acilia, che anche quest’anno ospita l’iniziativa. “Trediciorienta  ha affermato l’assessore alla scuola Lodovico Pace – è una iniziativa della quale si percepiva la necessità. È infatti importante che le famiglie possano confrontarsi con le varie offerte prima di prendere una decisione che influenzerà, in maniera determinante, la vita degli studenti. È nostro intendimento fare in modo che il rapporto con le istituzioni scolastiche sia più aperto possibile affinché la definizione della scelta maturi con il massimo della consapevolezza”. Gli Istituti coinvolti: i licei, Anco Marzio, Democrito, Enriques e Labriola. L’Istituto tecnico industriale Faraday, l’Istituto Andrea da Galessio ex Magellano, il Tecnico commerciale Toscanelli, il Carlo Urbani e il professionale Giulio Verne. La manifestazione che partirà sabato 24 gennaio, sarà ospitata dall’Istituto Leonori che ha messo a disposizione l’Auditorium e la sala-video dove genitori e ragazzi delle scuole medie potranno confrontarsi con i docenti delle superiori che forniranno ogni tipo di indicazione utile in merito all’offerta che consentirà in seguito ai ragazzi di scegliere il percorso di studio. “Siamo particolarmente soddisfatti – ha dichiarato l’assessore Pace – in quanto abbiamo avuto la collaborazione di tutti i soggetti interessati. Chiediamo anche la collaborazione dei media per divulgare questa iniziativa destinata agli studenti, di fatto, sollecitati a fare una scelta importantissima per la loro vita”. Soddisfazione per il progetto ha espresso anche il dirigente Uosecs Rodolfo D’Agostini: “I nostri uffici hanno preso atto di questa iniziativa che riguarda le informazioni e le decisioni troppo spesso lasciate alle famiglie che si trovano dinanzi ad una scelta molto differenziata e vasta. In questo modo sarà possibile cercare di andare incontro non solo alle curiosità degli studenti e dei loro genitori ma anche comprendere le singole inclinazioni dei ragazzi”. Plauso anche da parte del presidente del XIII municipio, Giacomo Vizzani che ha apprezzato gli intenti di “Trediorienta” “indispensabili per una scelta consapevole da parte dei ragazzi posti davanti a un bivio in età troppo giovane. L’ideale – secondo Vizzani – sarebbe quella di prolungare di due anni la scuola media inferiore”. Il dirigente scolastico della Leonori, Giuseppe La Rocca ha parlato di “lavoro di equipe fondamentale per la riuscita di questa manifestazione che il prossimo anno sarà, per così dire, sdoppiata allargando ad un istituto di Ostia l’ospitalità”. La giornata di domenica 24 gennaio vedrà due modalità: stand dove far incontrare dirigenti, famiglie e studenti per l’informazione di base e incontri seminariali con l’utilizzo di materiale multimediale per garantire il maggior numero di chiarimenti.

Più informazioni su