Seguici su

Cerca nel sito

Giovane sbanda con l’auto e muore annegato nel fosso di Rio Torto

Pomezia - La vittima è Mirko Falessi, 26 anni. Stava andando a giocare a calcetto

Più informazioni su

Il Faro on line – Un ragazzo è di 26 anni è morto annegato dopo essere precipitato con la sua auto, una Pegeout 207, da un’altezza di circa venti metri finendo nel letto del fosso di Rio Torto. Il giovane Mirko Falessi di Pomezia si stava recando al campo di calcetto in via Venezia alla Nuova Florida per partepipare ad una partita. Il giovane, proveniente da Pomezia, per cause ancora tutte da accertare è precipitato all’altezza del confine dei comuni di Pomezia e Ardea. Dopo aver percorso circa una trentina di metri sul ciglio della strada è finito nel fosso, per cause tutte da accertare. Sul posto, pur essendo territorio di Pomezia, sono giunte quattro pattuglie della caserma di Ardea con il comandante Antonio Landi; altrettanto prontamente giungeva l’autoambulanza del 118 della postazione di Tor San Lorenzo e i vigili del fuoco di Pomezia che, calatisi nel fosso hanno recuperato il giovane ricoprendolo con un lenzuolo. La salma è stata portata all’obitorio per essere messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
L.C.

Più informazioni su