Seguici su

Cerca nel sito

A Tor San Lorenzo aspettano… Puccini

Ardea - Mozione di Antonino Abate per nuove opere da realizzare nel popoloso quartiere

Più informazioni su

Il Faro on line – A Tor San Lorenzo le uniche strutture esistenti sono la Scuola Media di Via Campo di Carne e l’adiacente campo sportivo. Per far fronte a questa mancanza il consigliere comunale di opposizione, Antonino Abate (nella foto) del Pd, ha richiesto l’inserimento nell’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, dell’area “Puccini”, acquisita già dal Comune e che potrebbe essere la valvola di sfogo per attuare una serie di  progettazioni destinate alla comunità. “La situazione dei contenziosi ad Ardea contro il comune- afferma il consigliere Abate -, sono ormai divenuti insostenibili e non limitati a sporadici episodi, bensì ad un incapace gestione della cosa pubblica degli ultimi anni, vedi servizi, discarica, raccolta rifiuti, forniture beni e servizi in genere, espropri. In particolare la vicenda relativa all’area di proprietà Puccini, a suo tempo acquisita per costruirvi uno dei pochi edifici di interesse pubblico adibito all’istruzione, a tutt’oggi è divenuto un problema di dimensioni enormi (si parla di 14 milioni di euro richiesti dalla proprietà) e non si vede luce sulla definizione di questo contenzioso”. La proposta? “L’esproprio – prosegue Abate – di tutta l’area di proprietà Puccini fino al centro abitato individuando in essa tutti gli standard necessari a garantire la realizzazione di servizi, come una piazza, una piscina comunale, area del mercato, l’ampliamento dell’attuale  campo sportivo, eventualmente anche la struttura scolastica, vista la carenza di aule sul territorio”.

Più informazioni su