Seguici su

Cerca nel sito

Campionato di eccellenza, il Giada Maccarese agguanta altri tre punti

La squadra del comune costiero supera il Centro Italia per una rete a zero

Più informazioni su

Il Faro on line – Altri tre punti d’oro per la Giada Maccarese che sfrutta appieno la seconda partita casalinga, battendo il Centro Italia. Su un campo al limite della praticabilità le formazioni hanno iniziato la gara chiudendo i primi 45′ senza emozioni. Di contro la ripresa è stata bella e viva grazie ai ragazzi di Firotto che accendono il match. Al 5′ Bensaadi da fuori area scheggia la traversa e al 12′ è Tirabassi a svettare su un pallone indirizzato all’incrocio dei pali. Resta in dieci la Maccarese per l’espulsione di Bensaadi, e al 19′ reclama un rigore per atterramento in area di Paolini.
Al 24′ Panitti per fallo da ultimo uomo viene espulso, riequilibrando la parità numerica, ma al 32′ per doppia ammonizione Gadiago lascia ancora una volta i suoi in inferiorità. La Giada Maccarese non molla raggiungendo il gol vittoria al 35′ con Ranaldi che, con una gran botta su calcio di punizione, manda la sfera a scheggiare la parte inferiore della traversa, entrando poi in rete per il gol che vale tre punti.

GIADA MACCARESE : Tirabassi, Gadiago, Paparella, Pompei, Talone (1′ st Di Carlo), Ranaldi, Paolini (45′ st Er¬rico), Peperoni (42′ st Avanzi), Ferri, Mancini, Bensaadi. A disp.: Molon, Lanzotti, Bartolucci, Geminiani. All. Firotto.

CENTRO ITALIA: Torcolacci, Casavecchia, Gazzanelli, Orlando, Formichett, Panitti, Mostarda, Grillo, Donati (25′ st Fabi), Canessini, Lavosi (38′ st Guidi L.). A disp.: Temperanza, Guidi S., Carconi, Evangelista, Miluzzi. All. Conti.

ARBITRO: Capraro di Cassino.

MARCATORE: 35′ st Ranaldi

ESPULSI: al 32′ st Gadiago (M) e al 10′ st Bensaadi (M) per doppia ammonizione, al 24′ st Panitti (C) per fallo da ultimo uomo.

AMMONITI: Ranaldi, Ferri, Orlando, Panitti, Formichetti

Daniele Macaluso

Più informazioni su