Seguici su

Cerca nel sito

‘A Cerveteri il Pdl ha avuto la sua rivincita’

Marino Orlando e Salvatore Orsomandi: ‘promosso un modo di fare politica più sociale e solidale’

Più informazioni su

Il Faro on line – Con grande soddisfazione il Circolo Pdl di Cerveteri – Gruppo Imago, trae un bilancio sul lavoro svolto sul territorio a seguito del risultato elettorale delle regionali.
“Quando nel 2007 è stato fondato il nostro Circolo – spiegano Marino Orlando e Salvatore Orsomandi (nella foto) – avevamo un obiettivo ambizioso, formare una classe dirigente competente e capace di amministrare efficacemente Cerveteri. Quando nel 2008 siamo entrati a far parte della famiglia del Gruppo Imago fondato dagli onorevoli Francesco Aracri e Adriano Palozzi abbiamo allargato i nostri orizzonti e ci siamo raccordati con le nostre istituzioni partitiche nazionali e con una rete di amministratori del territorio litoraneo a nord di Roma, operazione quanto mai necessaria ai fini del nostro obiettivo primario. Nel 2010 dopo averlo stimolato e sostenuto per mesi, abbiamo visto concretizzarsi la formazione del primo gruppo giovani della Pdl a Cerveteri, primo anche in tutto il nostro comprensorio, gruppo composto da ragazzi seri di elevato spessore culturale e sociale, i futuri amministratori della città, il nostro futuro”.
“In mezzo a questi eventi, tante altre iniziative ed attività in Consiglio comunale, in mezzo alla gente e sul territorio, tese a promuovere un nuovo modo di fare politica, più sociale e solidale”.
Un lavoro lungo e complesso che per ora ha dato al circolo Pdl i frutti sperati: “Ovviamente eravamo ansiosi di capire – proseguono – se stavamo percorrendo la strada giusta, se il nostro lavoro fosse apprezzato e utile ai nostri scopi, e per avere una risposta oggettiva, aspettavamo il test delle elezioni regionali dove era candidato Adriano Palozzi che, per le note vicende sulla presentazione della lista del Pdl, non ha potuto partecipare, ed insieme a lui abbiamo dirottato tutto il nostro sostegno al candidato Maurizio Perazzolo nella lista civica Renata Polverini Presidente. Le preferenze per Maurizio Perazzolo sono state ben 542, ed è stato eletto consigliere regionale”.
Perazzolo vanta il record di preferenze assolute su Cerveteri, quindi nonostante il caos liste anche a Cerveteri il Pdl ha avuto la sua rivincita: “Questi risultati sono il successo di tutti coloro che hanno creduto in noi e hanno sostenuto con la loro preferenza il candidato che abbiamo loro indicato, il fatto che così molti elettori ci hanno dato fiducia ci inorgoglisce, ci responsabilizza ancor di più e ci stimola a fare sempre meglio.
Per il momento – concludono – non possiamo far altro che ringraziare tutti e promettere il nostro impegno a ripagare quanto prima la fiducia ed il consenso avuti con i fatti”.
S.C.

Più informazioni su