Seguici su

Cerca nel sito

Degrado alle Salzare: arriva anche una troupe televisiva

Ardea - Cittadini sul piede di guerra per l’insediamento abusivo di nomadi e senza tetto

Più informazioni su

Il Faro on line – Continuano le proteste degli abitanti di Tor San Lorenzo, in particolare di quelli della Nuova California intervistati da una troupe televisiva all’esterno del complesso residenziale Le Torri. Intervistato anche il comandante della Polizia Municipale Francesco Passaretti, intervenuto per sgombrare un nuovo insediamento abusivo. Il comandante ha fatto il punto della situazione spiegando il lavoro che sta svolgendo a tutela della legalità e della sicurezza sociale ricordando i numerosi sequestri giudiziari eseguiti a ritmo di uno al giorno.
Purtroppo la lotta sembra impari, per il complesso delle Salzare, dove è stato sgombrato in parte un solo plesso, mentre gli altri sono rimasti in balia di senza tetto e criminali. Numerosi cittadini, alla vista della telecamera, sono accorsi per segnalare le loro difficoltà con l’occupazione di questo complesso. A fatica le due vigilesse hanno mantenuto l’ordine di quanti infuriati volevano dire la loro ai microfoni televisivi. Tutti concordi hanno poi lasciato che parlasse un rappresentante del comitato di quartiere che ha rimarcato come nella zona i tanti sacrifici di quanti hanno acquistato casa, sono svaniti con la svalutazione del bene proprio, a causa del degrado in cui versa la zona. Insomma, Ardea diventa sempre più terra di conquista dei nomadi. A favorire il loro arrivo l’illusione di una brevissima regolarizzazione dei terreni del demanio civico dei settecento ettari delle Salsare, le cui vendite sono aumentate.
Luigi Centore

Più informazioni su