Seguici su

Cerca nel sito

Dogana di Pomezia: confermato lo stato di agitazione

Tisba: ‘Nessuna risposta concreta sulle problematiche che continuano ad affliggere la struttura’

Più informazioni su

Il Faro on line – La Uil Dogane Lazio conferma lo stato di agitazione della struttura di Pomezia. “Ancora una volta il Direttore dell’Ufficio delle Dogane di Roma 1 – spiega il segretario regionale, Virgilio Tisba – non ha fornito risposte concrete, definitive e risolutive sulle problematiche che continuano ad affliggere la Dogana di Pomeia”. Tra i problemi della Dogana di Pomezia segnatati da Tisba ci sono “lo stato di abbandono; le condizioni igienico-sanitarie e di sicurezza precarie; la mancanza di personale”. “Lo stesso Direttore delle Dogane – prosegue Tisba – fa presente di essere consapevole che la Sot di Pomezia non è da considerarsi tra le migliori sedi in materia di sicurezza e di essere fiducioso nella realizzazione del nuovo progetto di Interporto, presentato dalla Fs Logistica, per la soluzione di tutte le problematiche, senza però precisare quando e come si realizzerà e se si realizzerà“. “Alla luce di tutto ciò – conclude Tisba – il personale doganale di Pomezia resterà saldo sulle sue decisioni se non riceverà risposte concrete ma soprattutto risolutive e attuabili in brevissimo tempo”.

Più informazioni su