Seguici su

Cerca nel sito

Municipio XIII: posta elettronica certificata per l’ufficio tecnico

Paletta: ‘In aumento il grado di informatizzazione’. Pannacci: ‘Possibilità di creare ex novo un archivio digitalizzato’

Più informazioni su

Il Faro on line – I presidenti delle Commissioni Regolamento e Urbanistica del Municipio Roma XIII, Angelo Paletta e Sergio Pannacci, hanno ottenuto dalle rispettive Commissioni il parere favorevole
per la “P.E.C.” (Posta Elettronica Certificata) al fine di informatizzare le pratiche e l’archivio dell’Ufficio tecnico.
La proposta della Pec è stata inizialmente avanzata da Giuseppe Gretter, consigliere del Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Roma, e poi fatta propria dall’istituzione municipale. Infatti, dopo tre Commissioni è stato dato parere favorevole ad un documento che impegna l’Amministrazione ad informatizzarsi a partire dall’Ufficio tecnico. Il presidente della Commissione Regolamento Angelo Paletta afferma che “la possibilità di aumentare il grado di informatizzazione e di digitalizzazione dei processi amministrativi rende più efficace e trasparente l’azione dei pubblici uffici al fine di rafforzare l’interazione con i cittadini, le imprese, i professionisti e le altre Pubbliche Amministrazioni”.
“La Pec garantirà ai professionisti del territorio e non, – dichiara il presidente della Commissione Urbanistica Sergio Pannacci – di risparmiare tempo e risorse, ed offrire ai propri clienti un servizio migliore e a minor costo. Nello stesso tempo permetterà agli Uffici di creare ex novo un archivio digitalizzato, di velocizzare i procedimenti e di ottenere un più rapido accesso agli atti”. Anche il consigliere dei geometri Giuseppe Gretter plaude all’iniziativa affermando che “la Pec crea un contatto immediato con l’Amministrazione, semplifica i procedimenti, riduce i tempi di esecuzione, assicura qualità ed efficacia al servizio pubblico riducendone i costi; non per ultimo, la Pec determinerà un minor affollamento di professionisti presso l’Ufficio tecnico del Municipio e così i tecnici comunali potranno lavorare con più serenità le pratiche assegnate. L’Ufficio tecnico, diretto da Aldo Papalini, ha già individuato risorse in bilancio per allestire un primo archivio digitalizzato. Presto la risoluzione della Pec approderà in Consiglio per l’approvazione finale”.

Più informazioni su