Seguici su

Cerca nel sito

Ausiliari a rischio al Grassi: il Municipio a sostegno dei lavoratori

Paltoni e Caliendo: ‘Giovedì un incontro insieme al consigliere regionale D'Annibale’

Più informazioni su

Il Faro on line – “Diciassette ausiliari socio sanitari dell’ospedale Grassi rischiano di non vedersi rinnovato il contratto, che sta per scadere a breve. Per questo oggi l’organizzazione sindacale dei lavoratori ha chiesto l’intervento del XIII municipio, attraverso un ordine del giorno, presentato in aula dall’assessore Pace, e sostenuto da tutte le parti politiche: documento che abbiamo approvato all’unanimità in consiglio municipale”.
E’ quanto dichiarano il consigliere Pd del XIII municipio, Alessandro Paltoni, presidente della commissione Decentramento del XIII municipio, e il vicecapogruppo del Pd in XIII Antonio Caliendo.
“Il problema della carenza di operatori si rifletterebbe innanzitutto sulla buona gestione del nosocomio e quindi sulla salute dei cittadini, poichè si tratta di ausiliari che operano nel pronto soccorso e nelle sale operatorie, quindi parliamo di personale fondamentale per la struttura sanitaria di Ostia. Possiamo dire che il rischio è anche quello della chiusura di alcuni reparti, data la carenza gravissima che si creerebbe all’interno del Grassi senza il rinnovo di questi contratti. Ora le Rsu del territorio dell’Asl RmD hanno indetto un’assemblea per sabato 24 alle 10, presso la sala conferenze dell’ospedale Grassi in via Passeroni, alla quale hanno invitato a partecipare il direttore generale dell’Asl RmD Giusy Gabriele e le istituzioni interessate. Noi parteciperemo all’assemblea continuando a supportare la causa dei lavoratori, che crediamo siano importantissimi per la gestione quotidiana delle emergenze e della normale amministrazione del lavoro nel nosocomio lidense. Intanto giovedì incontreremo gli ausiliari insieme al consigliere regionale del Pd Tonino D’Annibale, impegnato quotidianamente nella lotta al precariato”.

Più informazioni su