Seguici su

Cerca nel sito

Cultura: il Comune di Nettuno dona un libro alle scuole

L’Assessore Pedace: ‘Iniziativa per aderire alla Giornata Mondiale del Libro’

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Comune di Nettuno, in collaborazione con l’associazione culturale “Biblion Tekhe” e con la libreria Fahrenheit, ha organizzato per venerdì 23 aprile la manifestazione “Rose e libri”, un’iniziativa realizzata in occasione della “Giornata mondiale del libro e del diritto d’Autore”, proclamata nel 1996 dalla “Conferenza Generale” dell’Unesco al fine di incoraggiare il piacere della lettura, anche come strumento di multiculturalismo e veicolo di pace.

Durante la giornata di venerdì in via Cattaneo saranno allestiti appositi spazi di incontro per sedersi, leggere e ascoltare brani letti da attori; al fine di far familiarizzare i ragazzi alla frequentazione delle librerie, saranno organizzati degli appositi incontri in orari stabiliti con le scolaresche: il Comune farà dono di un libro a ciascuna classe del terzo anno delle scuole elementari e a ciascuna classe del primo anno delle scuole medie. La libreria invece donerà una rosa a chiunque acquisti un libro.

“L’iniziativa di donare un libro agli studenti è stata ideata al fine di favorire la creazione di una biblioteca di classe – spiega l’Assessore alla Pubblica Istruzione Giampiero Pedace – necessaria sia per la didattica che per l’elaborazione dei progetti; per la scelta di tali libri, è stato prezioso il contributo delle varie scuole di territorio. La manifestazione ‘Rose e libri’, lo strumento con il quale il Comune di Nettuno ha deciso di aderire alla Giornata Mondiale del Libro, permetterà agli appassionati di libri di potersi confrontare e scambiare idee e opinioni”.

Più informazioni su