Seguici su

Cerca nel sito

‘Premio Roma: iniziativa ideale per promuovere la cultura nel mondo’

Il consigliere provinciale Cucunato in Argentina per il gemellaggio con L’Italia

Più informazioni su

Il Faro on line – Realizzato il gemellaggio del Premio Roma con l’Argentina . Il concorso letterario della capitale giunto con successo alla sua undicesima edizione, si arricchisce ogni anno di esperienze nuove e si fa conoscere sempre di più in tutto il mondo
L’onorevole Piero Cucunato, in rappresentanza della Provincia di Roma, è andato a Buenos Aires, dove, presso la sede della cultura italiana, alla presenza dell’Ambasciatore Italiano Guido Walter La Tella e dei più importanti imprenditori e rappresentanti del mondo politico e culturale dell’Argentina, è stato sugellato il gemellaggio Italia – Argentina, un’importante occasione per la promozione di Roma e della sua Provincia attraverso un ‘iniziativa che riveste oggi importanza internazionale per il suo livello di eccellenza .
“Ringrazio il professor Milesi – ha spiegato Cucunato – per l’opportunità di confronto con una cultura così vicina a quella dell’ Italia, soprattutto perchè il premio Roma in tal modo non solo rappresenta un momento culturale tra i più importanti a livello nazionale ma soprattutto un grande evento di promozione territoriale in Italia e all’estero”,
“Premieremo, inoltre, il prossimo 16 luglio, presso il teatro di Ostia Antica, il grande ballerino di tango argentino famoso a livello internazionale, Julio Bocca , evento che sottolinea come ogni anno il premio si arricchisca di esperienze cultutali importanti e di talenti in grado di distinguersi a livello internazionale. In quest’occasione una folta delegazione argentina, presieduta dal Ministro della Cultura, avrà l’opportunità di fare una visita non solo ad Ostia Antica ma  nei luoghi più belli del litorale romano”.
Quest’iniziativa è stata anche opportunità unica per sottolineare il ruolo degli Enti Locali nella promozione costante del territorio, fondamentale per creare terreno fertile per offrire nuovo impulso economico alla Capitale ma anche a tutta la Provincia, così ricca di stimoli culturali.

Più informazioni su