Seguici su

Cerca nel sito

Mamme esasperate denunciano lo spacciatore dei loro figli

Ostia - Arrestato dagli agenti del commissariato un romano di 20 anni

Più informazioni su

Il Faro on line – Si sono consultate tra loro ed alla fine hanno deciso di andare alla polizia di Stato per denunciare chi forniva la droga ai propri figli. Ed è stata proprio da questa segnalazione che i poliziotti del Commissariato Lido hanno attuato una serie di appostamenti nei giardini di Piazza delle Repubbliche Marinare individuando un giovane incensurato che incontrava lì altri suoi coetanei per pochi minuti.
Le manovre guardinghe ed il repentino scambio di denaro tra i giovani, hanno convinto gli agenti che quello poteva essere l’uomo segnalato, quindi verso l’ora di pranzo, R.F. romano di 20 anni, è stato fermato nei pressi di un bar della zona. Nella sua mano sinistra, R.F. teneva stretto un involucro di cellophane contenente una dose di cocaina. Inoltre da un attento controllo, tenuti fermi con del nastro adesivo sotto ad una panchina dei giardinetti della piazza, gli agenti hanno trovato alcuni involucri di plastica (simili a quelli usati per contenere le sorpresine degli ovetti di cioccolata) all’interno dei quali erano state nascoste altre dosi della medesima sostanza. E come in una caccia al tesoro, i poliziotti hanno trovato altre numerose dosi di stupefacente nascoste in varie
parti dello stabile in cui R.F. abita: in una fessura dell’ascensore sono state trovate 3 dosi di cocaina, mentre un etto di sostanza stupefacente era custodita in casa, parte nel cassetto di un armadio nel corridoio e parte in una borsa.
La droga era stata già divisa in involucri pronti per la vendita che avrebbe permesso un guadagno di oltre 10.000 euro. Oltre alla droga e sono stati sequestrati anche un bilancino di precisione ed un’agenda. R.F. è stato perciò arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono in corso indagini da parte degli investigatori del Commissariato Lido tese ad individuare eventuali complici coinvolti nell’attività di spaccio.

Più informazioni su