Seguici su

Cerca nel sito

Paltoni e Zannola: ‘Ostia Antica abbandonata, qualcuno intervenga’

‘Situazione insostenibile che il municipio e il Comune di Roma devono trovare il modo di affrontare’

Più informazioni su

Il Faro on line – “Ostia Antica ormai è totalmente abbandonata, siamo arrivati al punto in cui è necessario far lavorare i cittadini per avere un minimo di decoro. Una situazione insostenibile che necessita dell’immediato intervento delle istituzioni locali”.

Esordisce così il presidente della commissione decentramento del XIII municipio e responsabile del circolo Pd Stagni-Madonnetta, Alessandro Paltoni, in merito al degrado del quartiere dell’entroterra di Ostia.

“L’esempio lampante della gravità della situazione di Ostia Antica – afferma – è il parco dei Ravennati, dove la Proloco e altre associazioni del territorio hanno dato vita più volte a ‘pulizie straordinarie’, data l’assenza di interventi di manutenzione ordinaria da parte dell’amministrazione locale. Un plauso certamente va a chi si è preso l’onere di tenere pulito il parco, ma non può certo essere questa la soluzione per rendere il quartiere vivibile, per i residenti stessi e per i turisti che ogni giorno arrivano nel borgo medievale. I cittadini – prosegue Paltoni – hanno votato ed eletto i loro rappresentanti e ora vogliono la giusta attenzione da parte degli amministratori. Anche i circoli territoriali politici della zona hanno indetto la bonifica del parco, come il circolo Pd di Ostia Antica, come quella che si svolgerà il primo maggio in occasione della festa organizzata nel Parco dei Ravennati. Ma il problema rimane comunque dei cittadini, infatti saranno sempre loro a mettere a disposizione tempo e fatica gratuitamente per pulire quello che è un bene comune. Una situazione insostenibile che il municipio e il Comune di Roma devono trovare il modo di affrontare tempestivamente. La lista del degrado ad Ostia Antica è molto lunga, e siamo ormai alle porte della stagione estiva, quando nel sito archeologico e nel borgo di Ostia Antica arrivano migliaia di turisti, che se le cose non cambiano avranno davanti agli occhi uno spettacolo vergognoso. Anche i vigili di prossimità cercano di dare una mano, segnalando agli uffici competenti del municipio le situazioni critiche di degrado o sicurezza, ma alle loro segnalazioni spesso mancano le risposte e quindi anche gli interventi richiesti”.

“Se il XIII municipio ha difficoltà a gestire i parchi pubblici del territorio allora perchè non avallare la richiesta partita dai cittadini dei quartieri di adottare i parchi della città? – spiega Giovanni Zannola, responsabile del circolo Pd di Ostia Antica – Le associazioni e i comitati di quartiere hanno dimostrato di essere in grado di garantire l’accessibilità al verde e quindi perchè non dare loro fiducia ufficialmente? Naturalmente si tratterebbe di affidare i parchi a un consorzio composto da cittadini, associazioni e comitati, che si impegnerebbe a tenere puliti e sicuri i nostri parchi. Come d’altronde hanno fatto finora i residenti di varie zone del XIII municipio. Intanto noi continuiamo ad impegnarci concretamente, l’appuntamento con la pulizia del parco dei Ravennati è per sabato primo maggio alle ore 8,30 per la pulizia e poi alle 12 per il pranzo della festa dei lavoratori”.

Più informazioni su