Seguici su

Cerca nel sito

Occupazione: i 17 ausiliari del Grassi restano in servizio

Ostia - Autorizzazione inviata dagli uffici regionali. Soddisfazione da parte della direzione sanitaria

Più informazioni su

Il Faro on line – Dopo l’azione di lotta intrapresa dalla Rsu della Asl Roma D nei confronti della  Regione Lazio e l’iniziativa svolta davanti la sede di via Garibaldi, i diciassette precari del Grassi con il contratto in scadenza il 10 maggio, rimarranno al loro posto.
“A seguito dell’incontro svolto tra la Regione Lazio e organizzazioni aziendali – spiegano dalla Asl Rm D – i competenti uffici regionali hanno dato l’autorizzazione necessaria (più volte richiesta dalla direzione della Asl Rm D) per il passaggio successivo. I nostri Uffici sono già al lavoro in questo senso.
La direzione esprime la propria soddisfazione per il risultato conseguito, che consentirà nei mesi a venire, soprattutto nel periodo estivo durante il quale c’è un aumento dell’utenza, che l’ospedale Grassi possa funzionare senza l’aggravio dovuto alla carenza di personale che si sarebbe potuta determinare.

Più informazioni su