Seguici su

Cerca nel sito

‘Teatro del Lido, finalmente riprende il dialogo’

Il capogruppo del Pd, Paolo Orneli, al termine dell'incontro svoltosi oggi in Campidoglio

Più informazioni su

Il Faro on line – “Dopo due anni di immobilismo che avevano portato alla chiusura del Teatro del Lido, e grazie ad una civile, generosa e non violenta mobilitazione di artisti, ex lavoratori e semplici cittadini, il Campidoglio ha finalmente deciso di riprendere il dialogo, riaprendo il tavolo interistituzionale con la Provincia di Roma e la Regione Lazio per risolvere la vertenza del Teatro, impegnandosi a riassumere i lavoratori che avevano perso il posto di lavoro e a riaprire al pubblico la struttura di Via delle Sirene”.
Lo afferma in una nota il capogruppo del Pd, Paolo Orneli, al termine dell’incontro svoltosi oggi in Campidoglio tra una delegazione di consiglieri municipali di Ostia e di rappresentanti delle associazioni culturali e il Gabinetto del Sindaco Alemanno.
“Il Campidoglio ha dato garanzie che non ci sarà nessuno sgombero e che da martedì prossimo potrà ripartire il confronto per rispondere positivamente alle richieste che provengono dalle
associazioni culturali del territorio – prosegue Orneli – Il XIII Municipio e la Provincia di Roma attraverso due mozioni votate negli ultimi due giorni avevano chiesto proprio questo: fermare lo sgombero, lavorare per la riassunzione dei 5 lavoratori del Teatro del Lido e garantire la partecipazione delle associazioni culturali di Ostia nella programmazione artistica dello stesso”.

Intanto è previsto per martedì prossimo alle 15.00 un tavolo tecnico presso l’assessorato alla Cultura del Comune a cui parteciperanno la Regione, la Provincia e il Municipio XIII.

Più informazioni su