Seguici su

Cerca nel sito

Ardea saluta ‘il Comandante’ Vito Ranaldi

Cerimonia funebre per il tenente colonnello della Polizia Municipale, Vito Ranaldi, deceduto la scorsa settimana

Più informazioni su

Il Faro on line – Durante il Consiglio comunale è stato fatto un minuto di raccoglimento per ricordare la scomparsa di Vito Ranaldi, tenente colonnello della Polizia Municipale di Ardea, deceduto  la settimana scorsa. L’intero Consiglio comunale e tutto il pubblico lo hanno salutato con un lungo applauso. Vito Ranaldi entrato a far parte del corpo della polizia locale fin da giovanissimo, è rimasto in servizio per quaranta anni fino alla pensione giunta nell’aprile scorso in attuazione di una delibera di giunta che stabiliva che il personale comunale che aveva raggiunto il quarantesimo anno di servizio fosse collocato a riposo.
Vito è stato per un breve tempo, dopo la morte di  Tullio Valeri, primo comandante della polizia locale con Ardea comune autonomo, ricordato ancora oggi come il “Comandante  dei comandanti”. Ranaldi ne è stato allievo e soprattutto amico, dopo la sua morte  fino alla nomina dell’attuale reggente, è stato il comandante interinale del corpo.
Il tenente colonnello ha preso parte durante il suo servizio a diverse ed importanti operazioni di polizia locale e ha collaborato attivamente con tutte le polizie di Stato. Ultimo incarico ricoperto è stato quello di comandante la sezione commercio e demanio, ricevendo il plauso dei commercianti per l’impegno profuso nella lotta all’abusivismo commerciale ed edilizio specialmente nelle aree demaniali. Per le giovani leve Vito è stato un faro che li ha guidati verso la strada maestra  per raggiungere quel grado di professionalità che non li fa essere secondi ad altri colleghi dei comuni d’Italia.
Luigi Centore 

Più informazioni su