Seguici su

Cerca nel sito

Alla scoperta dell’antica Lavinium

Domenica prossima la visita organizzata dal Cea nello storico borgo

Più informazioni su

Il Faro on line – Il CEA, Centro di Educazione ed Informazione Ambientale della Riserva Naturale Statale “Litorale Romano” organizza per domenica 10 ottobre la visita   all’antica Lavinium,   borgo di Pratica di Mare. Descrizione: Il borgo medioevale di Pratica di Mare (Castrum Praticae) occupò nel medioevo  il sito dell’acropoli dell’antica città di Lavinium, fondata, secondo la leggenda dall’eroe troiano Enea. Il pianoro su cui sorgeva  la città fu frequentato sin dalla tarda età del bronzo e dalla prima età del ferro, ma è a partire dal IX sec. a.C. che mostra tracce di un abitato, similmente a quanto avviene in altri centri laziali, a cominciare dai vicini abitati di Decima e Ficana.
Il processo di formazione urbana si concluse nel VII sec. a.C. quando  la città fu dotata di mura, di edifici templari e, in epoca romana, anche di un foro e di terme.
Nelle vicinanze della città si trovavano  importanti santuari, tra cui quello de “le tredici are” (a cui si è aggiunto il recente ritrovamento di un quattordicesimo altare), forse il santuario federale dei Latini  ed una tomba a tumulo, databile al VII sec. a.C.. Quest’ultima nel IV sec a.C. venne ristrutturata con l’aggiunta di una cella quadrangolare chiusa da una porta con un finto battente in tufo. Era forse un “heroon” dedicato proprio ad Enea.
Il fascino di questo centro è legato alle più antiche leggende che riguardano la nascita della stessa Roma e alle testimonianze di culti arcaici legati al mondo egeo, di cui la città di Lavinium fu tramite per il modo latino e romano.
Molti degli importanti ritrovamenti archeologici, susseguitisi negli ultimi decenni di scavi, sono oggi esposti nell’Antiquarium che si trova subito fuori del Borgo, a cominciare dalla straordinaria statua di Minerva, Nel ‘600 divenne proprietà della famiglia Borghese che nell’800 intraprese l’opera di bonifica  e di ripopolamento del territorio del territorio.

Più informazioni su