Seguici su

Cerca nel sito

Matteo Miceli al Salone Nautico di Genova

Il velista lidense presenta il tentativo di record di traversata atlantica

Più informazioni su

Il Faro on line – Matteo Miceli protagonista oggi al Salone di Genova – Teatro del Mare – per presentare la sua nuova impresa sportiva: il tentativo di riconquista del record di traversata atlantica (da Dakar a Guadalupa) in coppia con Tullio Picciolini.
“La nostra è una sfida difficile e abbastanza estrema – ha dichiarato Matteo Miceli – non siamo in molti al mondo a cimentarci in questa categoria di piccoli multiscafi non abitabili. Le condizioni di vita a bordo sono, come si può immaginare, veramente difficili e estreme”.


La Dakar/Guadalupa, che Miceli e Picciolini affronteranno sul catamarano di 6 metri “Biondina Nera”, è stata preparata con l’obiettivo di riprendere il record (che Matteo deteneva insieme ad Andrea Gancia) battuto nel 2007 dai francesi Pierre-Yves Moreau e Benoit Lequin. Per riuscirci i due velisti romani dovranno compiere l’impresa in meno di 11 giorni, 11h 25’ 42”. 


Questa estate Biondina Nera (la barca del record del 2007) ha avuto il suo nuovo battesimo del mare, con un nuovo albero e nuove vele, ed è ora in condizione di portare Miceli e Picciolini al di là dell’Atlantico a tempo di record. Su Biondina Nera sventolerà il guidone dello Yacht Club di Favignana, che da due anni supporta Matteo (ancora detentore del record di attraversata dell’Atlantico in solitario) in tutte le sue iniziative.
 
“A proposito della nostra spedizione – ha commentato ancora Miceli – voglio ringraziare la Provincia di Roma e tutti gli amici che ci hanno sostenuto fin qui con la sottoscrizione di numerose quote. E’ grazie a loro che Biondina Nera è di nuovo in acqua. Ma saremo grati anche a tutti coloro che vorranno appoggiare la nostra sfida sottoscrivendo proprie quote di adesione. Ognuno di loro avrà il proprio nome scritto sulle fiancate di Biondina Nera”. Tra tutti coloro che avranno aderito alla campagna con una quota, verranno sorteggiati (il prossimo 15 dicembre nel corso della festa per il varo del nuovo Este 40 a Fiumicino) i tre vincitori che potranno passare 4 giorni in barca navigando sull’Este 40 con Matteo Miceli.


E le numerose richieste di replicare anche questo inverno le uscite di perfezionamento con l’Este 40 iniziate in primavera, hanno spinto Matteo a programmare nel mese di novembre un altro “corso”, se così si può definire, per avvicinare le persone alla vela oceanica. 4 giorni senza scalo per 4 persone. Una full immersion di vela d’altura in navigazione nel Mediterraneo sull’Este 40.
Contatti e iscrizioni sul sito di Matteo Miceli. 
L’incontro al Teatro del Mare sarà, comunque, anche l’occasione per fare il punto sul progetto “Ocean World”, il giro del mondo in solitario che Matteo Miceli eseguirà nel 2012 a bordo della barca “EstEco”, il nuovo Este 40 (completamente ecocompatibile) attualmente in costruzione e che sarà appunto varato il 15 dicembre

Più informazioni su