Seguici su

Cerca nel sito

Prevenzione cardiovascolare in Tredicesimo

oltre 1000 le persone sottoposte alle analisi nella due giorni ‘Ali del cuore’

Più informazioni su

Il Faro on line – Ad un mese di distanza ecco i numeri della manifestazione “Le ali del cuore” che si è tenuta ad Ostia, in piazza Anco Marzio, il 4 e 5 settembre scorsi.
L’iniziativa dell’Associazione Ali e Radici era stata approntata per sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema come quello della prevenzione cardiovascolare, particolarmente importante per la salute pubblica, considerato che la prima causa di mortalità in Italia e nell’Europa occidentale, è legata a ictus e infarti.

Sono 1156 le persone che si sono sottoposte alle analisi di routine in piazza Anco Marzio e 982 quella che, proprio in base alle indagini, hanno effettuato un colloquio con i cardiologi. Di questi solo il 10 per cento è stato sollecitato a sottoporsi ad ulteriori indagini specifiche, perché a rischio.

È stato possibile appurare che il tasso dei fumatori è del 20 per cento delle persone sottoposte ad analisi e che il livello di colesterolo è nei limiti con 216.95.

Nel corso della conferenza stampa di resoconto che si è tenuta questa mattina nella sala consiliare del municipio XIII, il presidente Vizzani ha avuto modo di sottolineare l’importanza di questa iniziativa che “mira alla prevenzione delle malattie e quindi alla salute dei cittadini”.

Anche in questo caso, il municipio XIII fa da apripista per un progetto nato in sede di commissione cultura del parlamentino lidense e che è ormai  certo, sarà esportato anche in altri quartieri della Capitale dove sono già stati presi contatti.

All’incontro di questa mattina hanno preso parte rappresentanti delle forze dell’ordine (Carabinieri, Polizia, Guardia di finanza) Protezione civile, Croce Rossa, rappresentanti della Asl RmD e della clinica Villa del Lido, tutti protagonisti per la riuscita di questa iniziativa il cui seguito è ormai certo.

Più informazioni su