Seguici su

Cerca nel sito

Matrimonio in ‘kilt’ sotto il cielo del Circeo

La cerimonia celebrata dall’assessore alla Cultura Stefano Capponi

Più informazioni su

Il Faro on line – Matrimonio in puro stile scozzese al Circeo. Sabato mattina, nel giardino di Vigna La Corte, Francesco Baldini e Fabiana Massaro, una coppia di Roma, hanno voluto pronunciare il fatidico “sì” al suono delle cornamuse e circondati da alcuni invitati vestiti con il kilt, il tipico gonnellino scozzese con calzettoni lunghi fino alle ginocchia, indossato anche dallo sposo. Il rito civile, tra la curiosità generale, è stato celebrato dall’assessore alla Cultura e al Turismo Stefano Capponi.

“Abbiamo fatto una cerimonia di questo tipo – ha spiegato il papà dello sposo – perché mia moglie è scozzese, e per questo da oltremanica ci hanno raggiunto molti tra amici e parenti. Veniamo in vacanza da tanti anni al Circeo e ci è sembrato naturale celebrare questo giorno speciale in questo scenario incantevole”. “Nel nostro comune – ha detto l’assessore Stefano Capponi, che ha donato agli ospiti una copia del libro sui Templari al Circeo – di matrimoni ne sono state fatti diversi e anche particolari, ma credo che questo sia stato uno dei più belli e originali”.

Poco più di un mese fa, nell’arco di entrata del belvedere anche una coppia norvegese si era giurato eterno amore. Dall’inizio dell’anno in Municipio sono stati celebrati 27 riti civili per una media di tre matrimoni al mese. L’ultima iniziativa del Comune, voluta dal sindaco Vincenzo Cerasoli e dall’assessore alle celebrazioni civili Franco Rossi, è quella di dare agli sposi anche la possibilità di allestire buffet per gli invitati nelle locations all’aperto come Vigna La Corte. I futuri sposi che vogliono farsi un’idea di questi luoghi possono cliccare sul sito del Comune e scaricare le foto più belle dei matrimoni, mentre nella pagina di Facebook dell’ente è possibile vedere un piccolo video del matrimonio “scozzese”.

Più informazioni su