Seguici su

Cerca nel sito

‘Presto nuovo treno Roma-Civitavecchia’

L’annuncio dell’assessore regionale alla Mobilità Lollobrigida

Più informazioni su

Il Faro on line – Un treno dedicato che garantirà un collegamento no-stop tra Civitavecchia e Roma nei giorni e negli orari di maggior affluenza delle navi. La sperimentazione del servizio partirà nel giro di pochissimi giorni e deriva dall’intesa che la Regione Lazio ha trovato con Trenitalia al fine di migliorare la qualità dell’offerta sia ai croceristi che ai pendolari. Si tratta di uno dei primi risultati del tavolo messo in piedi dall’assessore regionale alla Mobilità e Trasporti Francesco Lollobrigida per il monitoraggio e il miglioramento delle condizioni dei collegamenti fra Civitavecchia e Roma. “Abbiamo aperto da più di tre mesi un tavolo tecnico con Trenitalia – spiega Lollobrigida – per l’analisi dei flussi di traffico del porto e per garantire un presidio più efficace della gestione dei croceristi ed avere il minore impatto sul traffico ordinario dei pendolari della linea per Roma”. In base agli accordi, il treno dedicato sarà introdotto a condizioni di mercato e dunque non regolato dal contratto di servizio con la Regione.
L’assessorato ha avuto inoltre modo di apprendere, dalla divisione passeggeri di Trenitalia, che sono stati avviati contatti con operatori che gestiscono la mobilità e le banchine all’interno dell’area portuale ed è stato iniziato un approfondimento della programmazione dei treni sulla linea da Civitavecchia a Roma. La stessa azienda ha informato l’assessorato di aver affidato la vendita di biglietteria ferroviaria a un’agenzia di viaggi del luogo che è posizionata all’uscita del porto, lungo il percorso obbligato che i croceristi devono compiere per recarsi dal porto alla stazione. Un secondo punto vendita, gestito da una grande agenzia di viaggi già operativa in altre importanti stazioni ferroviarie italiane, verrà aperto entro l’anno all’interno della stazione di Civitavecchia. Infine, per far fronte ai flussi di fine stagione, è stato definito un rafforzamento dei servizi di vendita e assistenza nella biglietteria di Civitavecchia.

Più informazioni su