Seguici su

Cerca nel sito

Minaccia il rivale con la pistola, in manette

L’aggressore, un 28enne pregiudicato, è stato fermato dai carabinieri

Più informazioni su

Il Faro on line – Nella mattinata di ieri, grazie al lavoro congiunto della Squadra Investigativa e della Squadra Volante del Commissariato di Nettuno, è stato assicurato alla giustizia un 28enne pregiudicato accusato di detenzione illegale di armi da fuoco, ricettazione, lesioni personali, minacce aggravate e altro. Nel tardo pomeriggio di martedì, il ragazzo si era recato sotto casa dell’amico-rivale in amore, che stava pranzando con la propria famiglia, deciso a regolare i conti. Dopo aver estratto l’arma, ha inveito e minacciato i parenti dell’ex amico. Nel corso della diatriba si è inserita la madre del 28enne, accorsa sul posto preoccupata, ma è stata colpita e ferita dal figlio con un pezzo di legno. Intervenuti sul posto, gli agenti hanno ricostruito l’accaduto e si sono recati nell’appartamento del malvivente trovando una serie di pistole usate dallo stesso per altri crimini. Constatato ciò, è scattato il fermo e il pregiudicato è stato condotto nella Casa Circondariale di Velletri.

Più informazioni su