Seguici su

Cerca nel sito

Sanità, lunedì tutti in Consiglio

L’invito alla cittadinanza del sindaco Paliotta

Più informazioni su

Il Faro on line – “Invitiamo tutti i cittadini a partecipare in massa lunedì 11 ottobre alle ore 21 al consiglio comunale aperto convocato sul tema della sanità”.
Con queste parole il sindaco di Ladispoli Crescenzo Paliotta ha annunciato che sarà importante la partecipazione della gente alla seduta convocata per affrontare delicate questioni come il ridimensionamento dell’ospedale di Bracciano da parte della Regione Lazio.
“In un momento in cui stanno arrivando drammaticamente al pettine i nodi del dissesto sanitario della nostra regione e poiché tutto ciò peserà ancora di più sulla nostra Asl, storicamente trascurata, è indispensabile un confronto ampio, civile e costruttivo per limitare i danni e programmare insieme, sia pur negli attuali ristretti limiti finanziari, il nostro futuro. I cittadini e gli operatori del settore – ha proseguito Paliotta – con le loro testimonianze potranno arricchire il dibattito del Consiglio comunale. Questo sarà il modo giusto per dimostrare come in un impegno come quello  in difesa della salute non vi possono né vi devono essere divisioni partitiche o tanto meno interessi particolari da difendere”.
“Questo incontro pubblico – ha aggiunto Paliotta – sarà introdotto da una relazione del dottor Amico Gandini al quale, dopo un approfondito confronto, ho voluto con piacere riconfermare, a titolo personale e dell’intera coalizione, la delega alla sanità. Sono certo che questo appuntamento sarà un importante occasione per elaborare, senza distinzione di ruoli, una piattaforma rivendicativa forte e ragionevole che non potrà non essere ascoltata e recepita dal presidente della Regione Lazio, Renata  Polverini”.
Nel frattempo mercoledì scorso, promossa dal Comitato contro la chiusura dell’ospedale Padre Pio, si è svolta una manifestazione alla quale hanno aderito anche i sindaci di Bracciano, Ladispoli, Trevignano e Canale Monterano.

Più informazioni su