Seguici su

Cerca nel sito

Maxi-rissa: quattro in arresto

La polizia ferma tre stranieri e un'italiana

Più informazioni su

Il Faro on line – Nella serata di ieri, personale della Polizia di Stato dell’U.P.G.S.P. – Squadra Volante, è intervenuto in via Isonzo nei pressi del  supermercato li ubicato , dove i clienti dello stesso esercizio avevano segnalato  al 113 delle persone che si stavano picchiando selvaggiamente dinanzi l’ingresso, tanto da impedire loro di uscire dal supermercato. Immediatamente giunti sul posto, gli Agenti bloccavano con molta  resistenza e grande fatica, anche con l’ausilio di un equipaggio dell’Arma dei Carabinieri, quattro persone, tre uomini stranieri ed una donna italiana. I quattro venivano identificati  per Abdelkader Rhimi, nato in Tunisia, pregiudicato, Francesca Montini dell’83, pregiudicata e Singh Guder e Singh Mangal dell’88. Il tunisino e la donna, già noti alle forze dell’ordine, avevano assalito per futili motivi i due indiani. La rissa molto violenta, anche a causa del forte stato di ubriachezza dei due cittadini indiani, aveva costretto i clienti del supermercato a restare all’interno dell’esercizio. La Montini, anche  alla presenza degli operatori  della Polizia di Stato continuava ad aggredire i due indiani, colpevoli per la stessa di aver ferito alla testa il compagno con una bottiglia. Bloccati definitivamente,  i quattro venivano accompagnati in Questura dove, dopo l’identificazione e le procedure di rito,  avvisata l’Autorità giudiziaria, venivano tutti tratti in arresto per il reato di rissa aggravata. I tre uomini sono stati associati alla locale casa circondariale, mente la donna è stata condotta al carcere romano di Rebibbia.

Più informazioni su