Seguici su

Cerca nel sito

Occultavano la droga in casa, in manette

Carabinieri arrestano un giovane italiano e un ragazza romena

Più informazioni su

Il Faro on line – I Carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Anzio a conclusione di una pianificata attività di controllo attuata su tutto il territorio di competenza, hanno arrestato un giovane italiano ed una cittadina romena  resisi responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti di tipo  cocaina. questo e’ l’ennesimo intervento per droga dopo i  20 chili di hashish sequestrati nei giorni scorsi dai carabinieri di Nettuno.
Continua l’offensiva, nell’ambito di un più ampio programma di prevenzione che la Compagnia Carabinieri di Anzio sta intensificando al fine di prevenire e reprimere i reati contro la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti, in particolar modo tra i giovani. I carabinieri, dopo mirato servizio di osservazione, hanno deciso di fare irruzione nell’abitazione di Anzio di S.A.M. 20 enne e  I.A. 30 enne  entrambi incensurati. Il controllo e la perquisizione effettuata in casa permettevano ai militari operanti di rinvenire e sottoporre a sequestro 120 grammi di cocaina.
Dopo le formalità di rito, i prevenuti sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e trattenuti presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Anzio  a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Velletri per il giudizio direttissimo.

Più informazioni su