Seguici su

Cerca nel sito

Grandi opere, via libera in Giunta

Previsti interventi per la sicurezza stradale e le scuole

Più informazioni su

Il Faro on line – La Giunta Comunale ha approvato una serie di delibere relative ad interventi dedicati in particolare alla sicurezza stradale del territorio comunale. Molti di questi interventi saranno sostenuti in parte dal finanziamento reso disponibile dal 3° Programma di attuazione del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale promosso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in collaborazione con la Regione Lazio.
Nello specifico l’Amministrazione Comunale di Fiumicino realizzerà:


Lavori di ristrutturazione della segnaletica luminosa degli impianti semaforici.
 
La finalità di questi interventi è la messa a norma degli impianti semaforici, l’incremento dei segnalatori di velocità e di quelli a lampeggio di pericolo al fine di aumentare la sicurezza per l’utenza. Gli interventi della segnaletica luminosa, avverranno, nello specifico, mediante la sostituzione delle vecchie lanterne che utilizzano lampade ad incandescenza con delle nuove corredate di ottica led, in base alle nuove normative in vigore. Sostituzione della centralina con dispositivi di sicurezza che in caso di guasto garantiscono una limitazione di funzionamento con eventuale rifacimento dell’impianto elettrico. È altresì prevista la predisposizione per apparecchiature quali telecontrollo, rilevatori di traffico, radar per rilevamento velocità con commutazione a rosso. Verranno installati, negli impianti non ancora dotati, i dispositivi acustici per non vedenti. Inoltre è prevista l’installazione sul territorio di 6 impianti di rilevazione della velocità e 5 luminosi di pericolo. L’importo totale del progetto è di € 500.000,00.


Lavori di realizzazione della rotatoria tra Via Campo Salino e Via della Trigolana.                                   


L’area in oggetto è definita da un’intersezione stradale a T con elementi di pericolosità dovuti al fatto che le due vie sono caratterizzate da lunghi rettilinei e che le auto provenienti da entrambe le direzioni impegnano l’intersezione su una curva. Dall’analisi fatta appare necessario risolvere l’intersezione eliminando l’incrocio tramite l’inserimento di una rotatoria completa di adeguata segnalazione, al fine di rendere fortemente percepibile la presenza dell’incrocio. L’importo totale per tali lavori è di € 200.000,00.


Lavori di realizzazione di pedane per le fermate autobus.


Nel territorio comunale sono presenti fermate degli autobus dove gli utenti, nella maggior parte dei casi, si trovano ad attendere i mezzi su banchine prive di pedana salvagente e di ogni tipo di protezione dei pedoni al transito veicolare stradale, comportando potenziali pericoli alla pubblica incolumità. Pertanto l’Amministrazione ha previsto la realizzazione di pedane salvagente dotate di abbattimento per le barriere architettoniche, per la protezione dei pedoni in attesa con una barriera posta sulla pedana e l’illuminazione pubblica a garanzia della sicurezza degli utenti nelle ore serali. L’importo di tali interventi è di € 200.000,00.


Lavori di ristrutturazione di Via delle Ombrine.


Attualmente Via delle Ombrine presenta una partita carrabile unica organizzata in parcheggi lungo i marciapiedi e corsie centrali; tale assetto viario comporta diverse problematiche sia per gli attraversamenti pedonali sia per i parcheggi. Quindi si rende indispensabile una riorganizzazione che preveda lo spostamento dei parcheggi lungo l’asse stradale su due file contrapposte e divise da marciapiedi, interrotte da varchi per mantenere la possibilità di accesso alle vie trasversali. Saranno realizzati parcheggi per disabili e tutti i servizi relativi agli impianti di illuminazione e rete meteorica. Il nuovo marciapiede è previsto al centro dell’area parcheggio mentre quelli esistenti sui lati delle carreggiate saranno oggetto di interventi di riqualificazione. In tutto vi sarà un totale di 118 posti auto. L’importo totale dell’opera è di € 400.000,00.


Lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza di Via Coni Zugna


Oggetto del presente intervento è il tratto di Via Coni Zugna compreso tra l’incrocio con Via della Scafa e Via Ingrellini, in quanto la parte compresa tra Via del Faro e l’incrocio con Via Ingrellini è stata oggetto di precedenti interventi di ristrutturazione. L’opera prevede la costruzione del marciapiede mancante e la ristrutturazione di quello esistente, la rete meteorica stradale, nonché il ripristino delle recinzioni murarie con possibilità di demolizione e ricostruzione  per arretrarli di quanto necessita alla nuova sede stradale. L’importo totale dei lavori è di   € 1.011.403,33.


Lavori di ristrutturazione della palestra della Scuola San Giusto di Fregene.


Oggetto dell’intervento è la ristrutturazione e l’adeguamento strutturale alla nuova normativa antisismica della palestra a servizio della scuola di Via Porto Conte. Sarà ristrutturato completamente il corpo della palestra, sia nelle parti interne che in quelle esterne, e, parzialmente, il corpo servizi-spogliatoi. Tutti gli ambienti saranno, una volta ultimati i lavori, tinteggiati e si procederà alla revisione di sanitari e rubinetterie. La pavimentazione esterna sarà demolita e sostituita con pavimentazione in clicker da esterno, con una rimodulazione delle rampe per disabili. Il totale dei lavori è di € 400.000,00.


“Gli interventi programmati consentiranno ai cittadini di usufruire di una viabilità migliore – ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici Antonio Prete – che garantisca una maggiore sicurezza della rete stradale comunale, con particolare attenzione alle fermate bus ed alla sistemazione degli impianti semaforici di tutto il territorio comunale. Inoltre la ristrutturazione della palestra della scuola San Giusto consentirà ai nostri giovani studenti di poter praticare le attività sportive in ambienti adeguati.”

Più informazioni su