Seguici su

Cerca nel sito

Morto l’imprenditore, si indaga per omicidio

L’uomo era stato ferito alla testa in un agguato all’Infernetto

Più informazioni su

Il Faro on line – E’’ morto all’ospedale San Camillo di Roma l’imprenditore 41enne, Giuseppe C., vittima dell’agguato della scorsa notte in via Bocenago all’Infernetto. L’uomo, di origini calabresi e con vari precedenti penali, era stato ricoverato in condizioni disperate nell’ospedale dopo essere stato raggiunto da un colpo d’arma da fuoco alla testa. Sulla vicenda indaga la squadra mobile della Questura di Roma. Al momento non si esclude nessuna pista per l’agguato. L’uomo era stato trovato accasciato accanto a una Smart e soccorso dall’Ares 118. Dalle prime testimonianze sembrerebbe che la vittima sia stato fermata da due uomini e uno dei due avrebbe all’improvviso sparato.

Più informazioni su