Seguici su

Cerca nel sito

Aggiornato il catasto incendi del Comune

Carpinelli: “Più sicurezza contro il pericolo degli incendi boschivi”

Più informazioni su

Il Faro on line – Una delibera sulle aree percorse dal fuoco con riferimento all’aggiornamento del catasto incendi. L’assessore alla Sicurezza e Protezione Civile Giovanni Carpinelli (nella foto), esprime la sua soddisfazione sull’atto amministrativo approvato dall’esecutivo nella seduta del 12 ottobre.
“La legge quadro in materia di incendi boschivi – spiega l’assessore – dispone la conservazione e la difesa degli incendi del patrimonio boschivo ed impone agli Enti competenti compiti di previsione  e lotta attiva contro gli incendi. Nel rispetto delle disposizioni normative è fatto obbligo per i Comuni di censire i soprassuoli percorsi dal fuoco negli ultimi cinque anni. L’aggiornamento del catasto incendi interessa gli anni 2004-2005-2006-2007-2008-2009. Su questi percorsi – sottolinea l’assessore – graveranno i divieti e le prescrizioni ai sensi della legge 335/2000 sulla base degli allegati elenchi delle particelle predisposti dagli uffici, attraverso l’acquisizione diretta dei dati dal sito predisposti sul sito messo a disposizione dal Corpo Forestale dello Stato. Sul sito risulteranno anche le planimetrie del SIM ( sistema informativo della montagna ) sulla base dei rilievi.
Gli elenchi delle superfici interessate – aggiunge Carpinelli – saranno depositati per trenta giorni – a disposizione del pubblico – all’Albo Pretorio e presso gli uffici del settore strategico gestione e programmi di sviluppo e turismo – protezione civile – in maniera che gli interessati possano presentare eventuali osservazioni.
L’assessorato è impegnato a dare la massima pubblicità e la più ampia diffusione ai cittadini dell’atto amministrativo approvato.
La norma prevede che il Consiglio Comunale dovrà valutare – nei sessanta giorni successivi dall’ultimo deposito – le eventuali osservazioni ed approvare gli elenchi definitivi e le perimetrazioni costituenti l’aggiornamento per gli anni 2004-2005-2006-2007-2008-2009 al Catasto degli incendi boschivi del Comune di Formia.

Più informazioni su