Seguici su

Cerca nel sito

Passo falso per la Redimedica

La formazione allenata da Lazzaro lascia il campo con 54 punti contro i 77 del Viareggio

Più informazioni su

Il Faro on line – Inizia con il piede sbagliato l’avventura della Redimedica Bull Basket Latina nel campionato di serie B d’Eccellenza femminile. La formazione allenata da Francesco Ciccio Lazzaro si inchina per 77-54 al cospetto del Viareggio, formazione comunque tra le migliori e le più attrezzate della categoria.
Spinge subito il piede sull’acceleratore il Viareggio, che grazie alla difesa a zona mette in grossa difficoltà le giocatrici biancoverdi. I primi due parziali di gioco sono eloquenti e mettono in evidenza la difficoltà delle pontine di bloccare le sfuriate avversarie in avanti e di trovare con continuità la via del canestro.
Decisamente meglio, la Bull Latina, al rientro dagli spogliatoi. Le ragazze di coach Lazzaro si rendono protagoniste di un ottimo secondo tempo, che procede sul filo dell’equilibrio. L’aggressività aumenta e con essa la determinazione di una squadra che, pian piano, dimostra di essere assolutamente viva. E così, sale in cattedra la Della Selva, di gran lunga la migliore nelle fila biancoverdi e capace di mettere a referto ben 20 punti.
Buona anche la prova della play Santopadre, che soprattutto nella ripresa si è dimostrata capace di tessere buone trame offensive.
Se il risultato non sorride alla Redimedica Bull Basket Latina, c’è più di qualche indizio che permette alla società del presidente Massimiliano Di Maria di guardare con ottimismo all’immediato futuro.

VIAREGGIO 77
BULL LATINA 54

PARZIALI: 27-9, 40-19, 54-37

VIAREGGIO: Zanagnini 5, Sinagra A. 2, Giambastiani 8, Semplici 2, Belli 19, Vannucchi 14, Mei 7, Balestri 15, Sinagra R. 4, Mugliarisi 1. All. Zucconi

BULL: Cucchi, Domanin 1, Sorvillo 6, Varricchio 3, Proietti Ciolli, Ilari 8, Della Selva 20, Federici, Santopadre 9. All. Lazzaro

ARBITRI: Piram e Panteri di Rosignano

Più informazioni su