Seguici su

Cerca nel sito

‘Il parco di Palo abbandonato a se stesso’

L’intervento del responsabile di Forza Nuova

Più informazioni su

Il Faro on line – “Siamo andati a fare un sopraluogo nel parco comunale di Palo, sito in via dei Delfini e, davanti a noi, si è presentato uno scenario a dir poco inverosimile: panchine distrutte, recinzioni divelte e, per finire, una quercia caduta in mezzo al vialetto che dovrebbe essere usato per le passeggiate dalle famiglie di Ladispoli”.
Queste le parole di Claudio Stefani responsabile di Forza Nuova Ladispoli, che continua: “Cosa sarebbe successo se quest’albero malato fosse caduto mentre passava qualche bambino con i suoi genitori? Come si sarebbe giustificato signor Sindaco? Già diversi mesi fa Forza Nuova aveva parlato della situazione catastrofica in qui versa il parco, ma dall’amministrazione non abbiamo ricevuto nessuna risposta; il parco ormai è solamente adibito a rifugio per tossicodipendenti, ma come al solito chi ci governa non da ascolto a nessuno”.
“Ora che la maggior parte degli alberi sono malati il parco ha un urgente bisogno di manutenzione prima che succeda il peggio, ma oltre al parco di Palo chiediamo al Sindaco di intervenire e di controllare di nuovo i ponti di Ladispoli, già in passato occupati da immigrati. Noi di Forza Nuova insieme ai cittadini, vorremmo oltre alle risposte dovute delle azioni concrete e vorremmo tornare a rivivere insieme ai nostri figli quel parco, dove passeggiavamo con i nostri padri e che ora è ridotto solo ad un cumulo di erbacce e alberi caduti”.                

Più informazioni su