Seguici su

Cerca nel sito

Rapina e tentato omicidio, fermata coppia

Feroce lite tra pusher al centro delle indagini dei carabinieri

Più informazioni su

Il Faro on line  – La Compagnia Carabinieri di Anzio tramite la Stazione di Marina di Tor San Lorenzo e il nucleo operativo ha, nella notte, arrestato un marocchino e un italiana trovati in possesso di tre panetti di Hashish del peso di circa 160 gr.. I due, H.A. marocchino 31enne e G.A. una donna di Ardea 45enne già nota alle Forze dell’ Ordine,  inoltre, si erano resi responsabili di una brutale rapina e tentato omicidio nei confronti di altro marocchino soccorso dai carabinieri e  ricoverato dapprima presso l’ospedale Sant’Anna di Pomezia in gravi condizioni e poi al S.Camillo di Roma per essere operato.  In particolare l’aggressione avvenuta nella notte sarebbe scaturita per questioni legate al traffico di sostanze stupefacenti. I due aggressori avrebbero colpito al capo la vittima e le avrebbero sottratto i soldi destinati all’acquisto di altra droga.
Immediate indagini dei carabinieri di Anzio hanno permesso di individuare l’appartamento degli aggressori, perquisire i luoghi e rinvenire la sostanza stupefacente, i soldi della vittima ed il materiale idoneo alla preparazione e confezionamento della droga. I due sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, rapina e tentato omicidio.
Fabiana Traversi

Più informazioni su