Seguici su

Cerca nel sito

Viabilità, undici progetti in arrivo

Le opere di manutenzione approvate dalla Giunta

Più informazioni su

Il Faro on line – Manutenzioni avanti tutta. Proseguono senza sosta, infatti, gli interventi di riqualificazione e miglioramento delle condizioni generali di strade e vie cittadine, attraverso il lavoro dell’assessorato alle Manutenzioni Ordinarie e Straordinarie guidato da Mauro Campidonico. Al centro degli interventi questa volta ci sarà la viabilità. Nell’ultima seduta di Giunta sono stati approvati alcuni dei progetti messi in campo dall’Assessorato alle Manutenzioni Ordinarie e Straordinarie riguardanti il settore viario. Si tratta di ben undici progetti finalizzati a migliorare la viabilità. Tanti i lavori in cantiere, per riqualificare lo status spesso fatiscente di strade e marciapiedi. Massicci gli interventi previsti soprattutto per le periferie.


Tra i progetti approvati dalla Giunta rientra il rifacimento del reticolo viario di Campo dell’Oro, che interesserà Via De Gasperi, Via Don Minzoni, Piazzale Di Vittorio, Piazzale Buozzi, Via Turati e Via Grandi, nonché lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione della strada litoranea Via Aurelia Sud fino a Viale Garibaldi. Nell’elenco anche numerosi lavori di rifacimento dei sedimi stradali e dei marciapiedi cittadini. Le strade oggetto di interventi saranno Viale Lazio,Via Buonarroti, Via Bernini e le arterie stradali primarie di Viale Palmiro Togliatti, Viale Nenni, Viadotto Sandro Pertini, Viale delle Strelizie, Via Novello. Specifici lavori di riqualificazione urbana riguarderanno invece Borgo Odescalchi. A cambiare volto sarà anche il reticolo viario del Quartiere di San Liborio, nonché i sedimi stradali di Viale Giacomo Matteotti, Viale Etruria, Via degli Agricoltori, Via Fratelli Cervi, Via P. Antonini.
“Con l’attivarsi di questi progetti – spiega l’assessore Campidonico – che si aggiungono a quelli messi in campo dall’assessorato già nell’anno 2009-2010, si raggiungerà un ottimo risultato per quanto riguarda il settore della viabilità nella nostra città. I lavori – conclude Campidonico – saranno finanziati con il meccanismo della cassa depositi e prestiti”.

Più informazioni su