Seguici su

Cerca nel sito

Vittoria di cuore per la Benacquista

Il team di Corpaci batte il Moncada per 70 a 69

Più informazioni su

Il Faro on line – Una vittoria di cuore, ottenuta nei secondi finali di gioco, al termine di una gara davvero sofferta. Questa sera, sabato 23 ottobre, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha centrato il poker di vittorie consecutive superando 70-69 la Moncada Agrigento. Un successo che consentente, almeno per una serata, alla squadra di coach Corpaci di guardare tutti dall’alto in basso.
PRIMO QUARTO
La Benacquista Assicurazioni partiva con Ruini, Soloperto, Amoroso, Paparella, Rossetti. La Moncada Agrigento rispondeva con Casella, Ferrara, Barbieri, Squarcina e Barsanti. Equilibrio fino al 4’ minuto di gioco (5-5). Con l’uscita di Soloperto (2 falli), Latina subiva un parziale di 0-8, con Agrigento che saliva 13-5. Ruini e Rotondo provavano a rimettere le cose a posto, ma Sabbatino e Anello, con due “bombe”, lanciavano i siciliani che chiudevano il primo quarto 21-11.
SECONDO QUARTO
Latina colpita, ma non certo affondata. Il quintetto di Corpaci, infatti, riusciva a rimediare al gap inziale sino ad arrivare al 24-24 con un parziale di 11-0 (tripla di Paparella e di Amoroso). Recuperato lo svantaggio, però, Latina si fermava nuovamente e, com’era accaduto anche nelle gare precedenti, subiva un parziale di 0-0 (24-33 a 3’ e 38” dall’intervallo), complice una percentuale al tiro di nuovo molto bassa. A rompere l’incantesimo ci pensava Ruini, con Amoroso, poco dopo, pronto di nuove a fare la voce grossa sotto i tabelloni. Lo stesso Amoroso faceva ¾ dalla lunetta e la Benacquista tornava a -4 (31-35) a 1’ e 33” dal riposo lungo. Poi ecco la “bomba” di Emiliano Paparella a 45” con la Benacquista di nuovo completamente in partita: 34-37. Poco dopo il riposo sul 36-39.
TERZO QUARTO
Dagli spogliatoi usciva bene Agrigento: subito “bomba” con Cavallaro, compensata in parte dal canestro di Soloperto. A 7’ e 02” era, poi, Paparella a trovare canestro dalla lunga distanza e il pareggio di Latina, a 6’ e 21”, con un canestro di forza e spettacolare al tempo stesso di Amoroso: 44-44. Il lungo della Benacquista ci prendeva gusto e poco dopo ecco arrivare il sorpasso. Latina ci prendeva gusto e prima Ruini da tre e poi Amoroso portavano la Benacquista a +7, massimo vantaggio: il tutto a 4’ dal termine del terzo quarto. Agrigento, però, non mollava la presa, provando a restare incollata alla Benacquista. A 59” veniva fischiato un tecnico al coach Esposito: Paparella faceva il pieno dalla lunetta, ma poi commetteva sulla rimessa fallo di sfondamento su Barsanti. Cavallaro, indisturbato, chiudeva il parziale con un canestro facile facile: 57-51.
ULTIMO QUARTO
Barsanti, con una “bomba”, provava a riavvicinare Agrigento (57-54 a 7’ e 51” dalla conclusione), che trovava a 5’ e 34” il pareggio in due occasioni con Casella (57-57 e 60-60), con altrettante “bombe” inframmezzate da quella di Ruini, che per un attimo aveva riportato avanti la Benacquista. Emiliano Paparella rimetteva le cose a posto a 3’ e 50” dalla conclusione, con un altro canestro dalla lunga distanza, ma Agrigento restava lì, incollata a Latina. Amoroso, in serata di assoluta grazia, portava la Benacquista sul +3. Partiva che si faceva vibrante, perché sul 68-63 era Barsanti, da tre, a ravvivare il tutto a 1’ e 21” dalla conclusione. A 59” dalla fine Barbieri faceva ½ dalla lunetta, ma poi trovava un canestro di forza per il 70-69” a 24” dalla conclusione. A 2” dalla conclusione Latina non sfruttava il tiro, facendo suonare la sirena. La vittoria, però, arrivava un istante dopo, con la palla recuperata da Paparella: 70-69.
Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Panzini, Ruini 12, Gregori ne, Soloperto 12, Di Martino ne, Rotondo 2, Amoroso 23, Paparella 16, Emejuru, Rossetti 5. Coach: Corpaci.
Moncada Agrigento: Casella 9, Anello 7, Drigo 4, Ferrara 4, Sabbatino 6, Cavallaro 7, Pennisi 3, Barbieri 9, Squarcino 4, Barsanti 16. Coach: Esposito.
Arbitri: Gaudino di Nocera Inferiore (Salerno) e Cilento di Napoli
Note: usciti per cinque falli Soloperto. Benacquista Assicurazioni Latina Basket: t2 16/36 (44%), t3 8/19 (42%), tl 14/20 (70%), rimb.off 5, rimb.dif. 17. Moncada Agrigento: t2 13/26 (50%), t3 12/27 (44%), tl 7/10 (70%), rimb.off 13, rimb. dif. 28.

Più informazioni su