Seguici su

Cerca nel sito

Al via il progetto ‘ Astronauta in classe’

L’iniziativa in programma presso il Chris Cappell College

Più informazioni su

Il Faro on line – Avrà luogo domani una riunione tecnica presso il Liceo Classico statale “Chris Cappell College” di Anzio prima dell’inizio del nuovo modulo scientifico. La riunione segue la firma del protocollo d’intesa tra la Scuola di Ingegneria Aerospaziale dell’Università “La Sapienza” di Roma e il prestigioso istituto della città laziale. La firma del protocollo d’intesa ha permesso la definizione e l’articolazione del 2° modulo del progetto “Astronauta in classe”: Considerato l’esito positivo ottenuto con il 1° modulo, il progetto si propone nei prossimi mesi di coinvolgere gli studenti del Chris Cappell College in ben 8 incontri di alto profilo tecnico-scientifico.
 
Nel mese di novembre sono previsti, una visita presso il segmento terrestre del sistema di telecomunicazioni italiano via satellite, denominato SICRAL (ovvero Sistema Italiano per Comunicazioni Riservate e Allarme), che assicura le comunicazioni strategiche anche in caso di guerra o di calamità e, l’incontro con il Tenente Samantha Cristoforetti, pilota di AMX dell’Aeronautica  Militare, prima donna astronauta nel corpo dell’Agenzia Spaziale Europea ( ESA), Alla riunione tecnica prenderanno parte il Preside della Scuola di Ingegneria Aerospaziale, ing. Filippo Graziani; il coordinatore del progetto Tenente Generale del Ruolo d’Onore, Ing. Antonino Iaria, docente di fisica del laser presso l’Università Tor Vergata di Roma; Il prof. Paolo Teofilatto, docente di meccanica del volo; il prof. Armando Clementi, docente di matematica e fisica; la dirigente scolastica prof. Perla Fignon e i coniugi Cappelluti fondatori del Chris Cappell College. Quanto detto permette di valutare il Chris Cappell College quale riconosciuto esempio di scuola pubblica di qualità che riesce ad interpretare al meglio le finalità degli istituti di formazione.
Fabiana Traversi

Più informazioni su