Seguici su

Cerca nel sito

Inaugurata la sede dell’Adamo

Nuovi locali per l’Associazione Domiciliare Assistenza Malati Oncologici

Più informazioni su

Il Faro on line – Inaugurata la sede dell’Adamo (Associazione Domiciliare Assistenza Malati Oncologici) in via Marcantonio Barbarigo (n.4). Alla cerimonia, che si è svolta il 23 ottobre, hanno partecipato il sindaco Mauro Mazzola, l’assessore ai Servizi Sociali Enrico Leoni, il presidente dell’ADAMO Massimiliano Riccio, don Rinaldo Capponi, le delegazioni di altre associazioni locali di volontariato e la banda musicale “Giacomo Setaccioli”. Concesso dalla Diocesi di Civitavecchia e Tarquinia su richiesta del Comune, l’immobile consentirà all’associazione di svolgervi (gratuitamente) all’interno parte delle proprie attività di assistenza. “Un meritato plauso va all’assessore Leoni, che ha lavorato con impegno per permettere la ristrutturazione dell’edificio. – ha affermato il primo cittadino – L’apertura della sede darà all’ADAMO un ulteriore slancio nel continuare la sua importantissima opera in favore dei malati oncologici. L’Amministrazione è vicina al mondo del volontariato, il cui ruolo è fondamentale nel sostenere le fasce sociali più deboli”. L’assessore Leoni ha sottolineato come i volontari siano persone eccezionali, svolgendo con passione quella che ha definito una “missione”, e ha aggiunto:  “L’idea di recuperare questo luogo nacque insieme al vescovo Carlo Chenis, che fin da subito si dimostrò entusiasta nel concederlo. Oggi, tutto ciò è diventato finalmente realtà”. Il presidente Riccio ha ringraziato il sindaco Mazzola e l’assessore Leoni, per l’immediata e fattiva disponibilità dimostrata nel reperire un locale che ospitasse l’ADAMO. “La richiesta ha trovato risposta immediata da parte del Comune e ciò incoraggia l’associazione a perseguire con ancora più entusiasmo il suo scopo, anche perché è entrato in funzione un servizio telefonico attivo 24 ore su 24 a cui i malati e le loro famiglie potranno rivolgersi”.

Più informazioni su