Seguici su

Cerca nel sito

Fratturato nel mirino del Pdl

‘Le realizzazioni di Fratturato si possono contare su una mano’

Più informazioni su

Il Faro on line – “Con la riunione del suo gruppo e il comunicato che ne è scaturito Eugenio Fratturato si è posto nuovamente al centro della scena politica, dopo due anni e mezzo assolutamente impalpabili”.
E’ quanto si legge in un comunicato stampa a firma del club della libertà Santa Marinella – Santa Severa che spiega: “La costituzione di un ‘Laboratorio di idee’, peraltro già annunciata a luglio e mai palesata, è la dimostrazione di come lui e l’assessore Fabrizio Romitelli si siano posti fuori dalla linea della Giunta comunale e del sindaco Bacheca. Lo scopo è chiaro: Fratturato ha il sentore che la barca stia affondando e che l’amministrazione sia arrivata al capolinea. Invece di rimboccarsi le maniche – si legge nella nota – e mettersi finalmente al lavoro al fianco della gente, preferisce arroccarsi, allo scopo di cominciare da oggi quella campagna elettorale che, con ogni buon senso, poteva ben essere iniziata a gennaio del 2013”.
“A dispetto della poltrona che lo ospita Fratturato ha scelto, in conformità al suo modo di fare politica che i santamarinellesi ben conoscono, di prendere le distanze da chi lo ha ospitato tra le proprie file pur non essendo militante né di Forza Italia né di Alleanza nazionale e che ha sopportato per quasi trenta mesi il suo modo di fare, poco, e chiacchierare, molto. Le realizzazioni di Fratturato si possono contare su una mano, e cinque dita sono anche troppe, e nulla se non litigiosità sarà il ricordo che i cittadini avranno del loro periodo di governo. Il sindaco Bacheca, a nostro avviso, potrà ben fare a meno di lui e della sua finta lealtà di governo. Il PdL si esprime in altri termini e cerca uomini con altre aspirazioni, innanzitutto persone del fare che non perdano tempo in giochi di potere e abbiamo come aspirazione il bene comune”.

Più informazioni su