Seguici su

Cerca nel sito

Spaccio di droga, operazione dell’Arma

Pusher arrestato nella sua abitazione di via Forni

Più informazioni su

Il Faro on line – Alle prime luci dell’alba i carabinieri del nucleo operativo di Ostia hanno arrestato un pusher del luogo con l’accusa di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
Già da qualche giorno gli uomini dell’Arma tenevano sotto osservazione i suoi movimenti, un via vai di giovani, alcuni dei quali studenti, soprattutto in prima mattinata, entravano ed uscivano dalla sua abitazione, un appartamento di via Antonio Forni.
Questa mattina, alle prime luci dell’alba i militari si sono appostati sotto casa e, al momento opportuno hanno bussato alla sua porta. L’uomo ha assunto subito un atteggiamento sospetto, classico della persona che ha qualcosa da nascondere. I militari hanno quindi perquisito la sua abitazione e, a seguito di un’attenta ispezione, nel comodino della sua camera da letto hanno trovato, nascosto tra indumenti intimi, un involucro contenente circa quaranta dosi di hashish di varia misura.
Nella stessa stanza gli investigatori hanno rinvenuto e sequestrato inoltre, tutto l’occorrente per il confezionamento. L’uomo, E.A. lidense di 55 anni, già noto alle forze dell’ordine per la sua lunga lista di precedenti, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sarà giudicato questa mattina nelle aule del tribunale di Ostia. L’arresto di oggi rientra in una più ampia attività dei Carabinieri della Compagnia di Ostia, che mira a prevenire e a reprimere il fenomeno dello spaccio di droghe soprattutto ai giovani studenti del territorio.

Più informazioni su