Seguici su

Cerca nel sito

Scintille in Giunta tra sindaco e assessore

La mancata votazione di una delibera fa andare su tutte le furie Massimiliano Gobbi che esce dall’aula sbattendo la porta

Più informazioni su

Il Faro on line – Turbolenza questa mattina in giunta. Il sindaco non mette a votazione una proposta di delibera e l’assessore ai servizi sociali Massimiliano Gobbi, abbandona la riunione ed esce irritato sbattendo la porta. Il sindaco gli corre dietro, apre la porta, lo richiama come fosse un suo scolaro ricordandogli che quando si esce da una riunione “non si sbatte la porta, non è educazione”… “mi stupisco di te che hai studiato”, ha proseguito il sindaco.
Lo scatto di nervi dell’assessore Gobbi, a dire del sindaco sarebbe scaturito dal ritiro del punto che, qualora fosse stata approvata la determina, avrebbe portato gli operai delle manutenzioni sotto l’egida dei servizi sociali. “In nessun comune – ha affermato il sindaco – le manutenzioni sono gestite dai servizi sociali”.
Per il capo dei consiglieri, le cose non starebbero così: “La determina era stata presentata al sindaco il giorno prima e in quella occasione non avrebbe sollevato alcun problema, per questo l’assessore l’ha portata in giunta convinta che venisse messa ai voti, il cui verdetto sarebbe stato accettato da Gobbi e da tutto il gruppo”.

Il ritiro a dire di altri, avrebbe causato la perdita di un finanziamento regionale che permetteva di assumere tramite cooperative di classe “B” personale lavorante da impiegare all’autoparco. Soltanto la cooperativa era inserita, come legge prevede, ai servizi sociali, mentre il personale e le relative manutenzioni le avrebbe continuate a gestirle l’autoparco. Per il momento non siamo riusciti a rintracciare l’assessore Gobbi che certamente non mancherà di dire la sua verità. Purtroppo sotto la cenere è ancora ardente il carbone e questa potrebbe essere la scintilla che incendierà la polveriera politica facendo rischiare di riportare il popolo sovrano a nuove elezioni.
Luigi Centore

Più informazioni su