Seguici su

Cerca nel sito

Commercio, presentata la Fed.Ar.Com

La federazione rappresenterà artigiani e commercianti del territorio

Più informazioni su

Il Faro on line – E’ stata presentata la Fed.Ar.Com. – Federazione Autonoma Rappresentanti, Commercianti, Operatori del Turismo ed Artigiani, coordinata per le sedi di Anzio e Nettuno dalla regione Lazio. Alla presentazione hanno partecipato una serie di rappresentanti politici locali, agenti finanziari e bancari. A coordinare il dibattito ci ha pensato Roberta Cafà, consigliere di maggioranza al comune di Anzio, affiancata anche dall’assessore alle Attività Produttive del comune di Nettuno Giuseppe Combi. Ad intervenire a metà convegno anche il vicesindaco Alberto Andolfi.
La Fed.Ar.Com. nasce nel 1992 come associazione sindacale a carattere nazionale, riconosciuta dal Ministero del Lavoro, della Salute e della Previdenza Sociale. Come associazione è presente sul territorio nazionale per rappresentare le varie categorie economiche. Nel pubblico non sono infatti mancati gli imprenditori nettunesi, rappresentanti ognuno di vari settori merceologici. Il disagio per loro è tanto: dalla crsi economica nazionale alla mancanza di un piano commerciale ed un vero slancio turistico che di fatto non c’è(con riferimento a Nettuno).
Si tratta di un’associazione autonoma ed apartitica, questo forse il punto principale che riesce ad accomunare le varie attività mentre il suo scopo primario è la tutela degli interessi delle diverse categorie nei confronti delle istituzioni, assicurando gli interventi più idonei e di maggiore attualità. Assicurati infatti i servizi di consulenza, l’assistenza legale: civile, penale, amministrativa e del lavoro. Non mancano convenzioni, consulenze tecniche, attività di patronato, contributi e sovvenzioni con laboratori analisi, crediti cooperativi ed istituti bancari, sostegno per l’immigrazione e la regolarizzazione del personale straniero.
La Federazione nasce per dare un forte impulso al rilancio dei settori economici per lo sviluppo del territorio e si accredita presso gli organismi istituzionali come Ministeri, Regioni, Province e Comuni avvalendosi di responsabili provinciali e territoriali in modo da assicurare l’azione di tutela dei propri associati. A livello locale la sede è in via Giacomo Matteotti 8/b ad Anzio. Per associarsi e saperne di più 06/9844348 o www.fedarcom.it.

Più informazioni su