Seguici su

Cerca nel sito

La Pallavolo Civitavecchia mette tutti d’accordo

Ottimi risultati per la Under 16 e Under 18 femminile

Più informazioni su

Il Faro on line – Le giovanili della Pallavolo Civitavecchia comunque andrà nelle fasi successive hanno già scritto una pagina importante dello sport Civitavecchiese. Anche se tutte hanno ottenuto l’accesso alle fasi successive oggi i riflettori vogliamo puntarli solo su 2 di esse:

L’under 18 Femminile Tirreno Power nel campionato di Eccellenza Regionale nei quarti di finale ha dovuto inchinarsi alla corazzata Casal de Pazzi, la candidata numero 1 allo scudetto. Una squadra, quella romana, che ha nelle sue fila diverse giocatrici inserite nella nazionale giovanile pre juniores, provenienti da varie parti d’Italia. Le ragazze di de Gennaro hanno giocate due buone partite lottando su ogni palla e ottenendo dei parziali onorevoli contro una squadra che non ha mai perso un solo set e che milita con ottimi risultati addirittura in serie nazionale B1. 

L’under 16 Femminile Sartorelli Serramenti invece nei quarti di finale di Eccellenza Regionale ha incontrato il Praeneste ed ha regalato alla società del presidente Gatti, superando il turno, una delle più belle soddisafazioni di quest’anno. La gara di andata si è svolta martedì 29 a Palestrina: nel primo set si sono decise molte delle sorti del turno dei quarti: un set combattutissimo ed avvincente; battaglia palla su palla fino al 24 pari poi 3 i set ball annullati dal Praeneste ed uno quello annullato dalle ragazze Civitavecchiesi; alla fine la spuntano 29/27 le nostre ragazze ipotecando con quel set probabilmente l’intera partita terminata poi 3 a 1 a nostro favore.
Ieri al “Corsini – La Rosa” la gara di ritorno: ai tecnici Taranta e de Gennaro è bastato chiedere massima concentrazione ed umiltà per portare a casa un 3 a 0 che proietta ora le Aspine nelle prima 4 squadre del Lazio. Ora dovranno vedersela in semifinale ancora con il Casal de Pazzi società leader nella pallavolo giovanile Italiana.

Raggiante il presidente Gatti che commenta così i risultati delle sue squadre: “stiamo vivendo una stagione bellissima, nettamente al di sopra delle aspettative: la serie C che è la squadra più giovane del campionato sta permettendo alle nostre giovani di crescere e sta ottenendo con tranquillità la salvezza; l’under 16 e l’under 18 inserendosi ai vertici dei propri campionati hanno già ottenuto il lasciapassare per disputare l’Eccellenza anche la prossima stagione, nell’under 14  aderendo al progetto Volleyrò Alto Lazio siamo stati co-protagonisti con la nostra Arciprete della conquista del Titolo Provinciale. E vi annuncio che potrebbe esserci a breve una sorpresa clamorosa per la nostra città e per lo sport cittadino; stiamo lavorando alacremente ad un finale di stagione con il botto; di più, per ora, non posso dirvi”.   

Più informazioni su