Seguici su

Cerca nel sito

Mazzola: “La città è contraria all’ipotesi di ospitare tunisini”

Il sindaco di Tarquinia: "Abbiamo visto in questi giorni i sopralluoghi, però..."

Più informazioni su

Il Faro on line – “Per ora sono avvenuti soltanto dei sopralluoghi, ma l’intera città è completamente contraria all’ipotesi di ospitare tunisini”. È secco il commento del Sindaco di Tarquinia, Mauro Mazzola, alla notizia che i 500 immigrati imbarcati sulla nave della Marina Militare “San Marco”, salpata da Lampedusa con rotta su Civitavecchia, potrebbero finire nel suo Comune. Lo stesso Mazzola, tuttavia, conferma che i terreni dell’ex aeroporto militare “Amerigo Sostegni”, situato a pochi chilometri dal centro cittadino, sono stati oggetto di un sopralluogo nei giorni scorsi. “È vero, ci siamo accorti dei sopralluoghi ed abbiamo convocato con urgenza Consiglio Comunale e Consiglio dell’Università Agraria per dire il nostro no a questa ipotesi, che è stato unanime da parte di entrambi gli enti”. Il sindaco tarquiniese ha anche scritto una lettera al premier Berlusconi e al ministro Maroni: “Mi chiedo se non sarebbe più logico utilizzare le navi-passeggero, impegnate per lo smistamento prima e il rimpatrio poi, per l’unico scopo di identificazione a bordo ed eventualmente per le operazione di rientro, assicurando anche standard di ospitalità ed igiene sicuramente superiori a quelli di una tendopoli”, ha affermato Mazzola.

Più informazioni su